Comunicati Stampa

IVECO BUS: una nuova fornitura di 41 Crossway Low Entry a GTT Torino

​IVECO BUS consegna i primi bus di una fornitura di 41 Crossway Low Entry a Gruppo Torinese Trasporti.

Con le loro caratteristiche di manovrabilità, comodità e sicurezza e un costo totale di esercizio (TCO) estremamente competitivo, andranno a inserirsi nella flotta che collega la città con il territorio circostante.


Si è svolta questa mattina in piazza Castello a Torino la cerimonia di consegna di due Crossway Low Entry a GTT Gruppo Torinese Trasporti, alla presenza di Giovanni Foti, Amministratore Delegato dell’azienda, Tiziano Dotti, Responsabile Vendite Public Sales Italia di IVECO BUS, Marco Gabusi, Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte e Maria Lapietra, Assessore ai Trasporti, Infrastrutture e Mobilità Comune di Torino, che hanno presentato congiuntamente i veicoli alla Stampa e agli addetti ai lavori.

La cerimonia è stata seguita da una conferenza stampa che si è conclusa con il tradizionale taglio del nastro e un viaggio inaugurale dimostrativo per gli ospiti.

I veicoli fanno parte di una più ampia fornitura di 41 bus, che entreranno gradualmente in servizio di linea nell’area extraurbana e, al termine delle ultime operazioni di collaudo e allestimento, si prevede che a settembre, per la riapertura delle scuole, l’intera flotta sia operativa per il servizio di linea. La configurazione dei Crossway è quella del Low Entry da da 12 mt di lunghezza, classe II, che permette di ospitare 45 posti a sedere e prevede pianale ribassato anteriormente. Si tratta di veicoli euro VI con motore Cursor 9 da 360 CV e cambio automatico ZF ECOLIFE, dotati dell’esclusiva tecnologia HI-SCR per l’abbattimento delle emissioni nocive senza utilizzo dell’EGR, di pedana per incarrozzamento passeggeri con ridotte capacità motorie, aria climatizzata per passeggeri e autista, vetri oscurati e impianto automatico antincendio nel vano motore.

Premiato nell’edizione 2017 dell’International Bus & Coach Competition, dedicata per la prima volta agli autobus con ingresso a pianale ribassato, il Crossway LE è stato giudicato il migliore in termini di catena cinematica, manovrabilità, comodità e costo totale di esercizio (TCO), distinguendosi per il basso consumo di carburante, gli intervalli di manutenzione più distanziati e uno spazio concepito per soddisfare gli standard ergonomici più elevati, attraverso un equipaggiamento che garantisce sicurezza e comfort per autista e passeggeri.

Giorgio Zino, IVECO BUS Business Director South Europe, ha dichiarato: “Il legame tra GTT e IVECO BUS - gruppo CNH Industrial - due tra le più grandi aziende del Piemonte per fatturato e numero di addetti, viene rafforzato da questa fornitura di Crossway, il prodotto leader europeo nel TPL.”.

Ha inoltre aggiunto: “Il miglioramento della qualità dell'ambiente, grazie ai motori Euro 6 con i più bassi consumi sul mercato, la maggiore qualità del trasporto per i cittadini, grazie alle tecnologie innovative e l'affidabilità dei nuovi autobus e infine la sostenibilità economica, grazie alla cooperazione tra aziende saldamente radicate sul territorio, rendono ogni fornitura di IVECO BUS a GTT Torino un indiscutibile successo per l'intera città".