Comunicati Stampa

IVECO consegna 11 Stralis LNG a Capozi

​​​​​​il gas naturale liquefatto a servizio dei grandi marchi Italiani

Undici trattori Stralis NP alimentati a gas naturale liquefatto sono stati consegnati questa mattina all’azienda Autotrasporti Capozi, che ha scelto di implementare la sua flotta al servizio di aziende leader di mercato italiane come Esselunga, Ferrero, Barilla e Granarolo, impegnate a offrire anche su questo versante il suo contributo alla causa ambientale.

La cerimonia si è svolta questa mattina a Milano, presso la sede della società, alla presenza dell’Amministratore Delegato, Francesco Capozi, di Fabio Pellegrinelli, Business Gas Development Manager IVECO per il Mercato Italia, Stefano Laggetta e Paolo Capitani – rispettivamente General Manager e Responsabile Commerciale della Milano Industrial SpA, la concessionaria IVECO di riferimento, che ha supportato il cliente nell’acquisto dei veicoli.

Gli Stralis acquistati rispondono efficacemente alle necessità del cliente e coniugano elevate prestazioni con la massima sostenibilità: si tratta di tre modelli AS440S40T/P e otto modelli AS440S46T/P, tutti con doppio serbatoio LNG, progettati espressamente per le missioni a lungo raggio, che vantano una tecnologia orientata al risparmio di carburante attraverso una serie di soluzioni come il sistema Eco Switch, il rapporto al ponte ottimizzato, pneumatici eco-compatibili con bassa resistenza al rotolamento e sistema Driving Style Evaluation.

Sostenibilità, riduzione del costo Totale di Esercizio (TCO), sensibile diminuzione dell’azione inquinante e prestazioni garantite - grazie a motorizzazioni Cursor 9 (per il 400 cv) e Cursor 13 (per il 460 cv), un cambio automatizzato di ultima generazione con la funzione di guida predittiva - fanno di questo veicolo, già premiato con il titolo di “Low Carbon Truck of the Year” nel Regno Unito, il partner ideale per trasportatori e flottisti, a dimostrazione che per IVECO la tecnologia del gas liquefatto è una realtà concreta e praticata, scelta e collaudata.
I veicoli scelti dall’ Autotrasporti Capozi potranno effettuare rifornimento presso la stazione di Parma (Fidenza) sulla tratta Milano – Bologna, dove verranno utilizzati.

L’azienda, che concentra il suo business sui trasporti nazionali per conto di alcune primarie multinazionali nella grande distribuzione, affonda le sue origini nel 1957 e negli anni ha ampliato la sua presenza sul territorio, servendo Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Toscana. Consapevole dell’evoluzione del mercato, ha sviluppato soluzioni ad hoc in funzione delle specifiche esigenze del cliente, realizzando trasporti coibentati e refrigerati in ogni ambito alimentare, con una flotta di 146 veicoli - tra motrici e trattori – e 190 semirimorchi, sottoposti costantemente a programmi di manutenzione e rigide procedure di pulizia e sanificazione, che assicurano standard qualitativi di eccellenza.

La concessionaria di riferimento, che ha supportato il cliente nel suo acquisto, è Milano Industrial SpA, una realtà dinamica che si occupa della vendita e dell’assistenza nel mondo truck, dei veicoli commerciali e industriali, appartenente al gruppo Lombardia Truck per IVECO, che supporta le esigenze dei clienti con 18.500 mq, divisi tra showroom e officina.