Comunicati Stampa

Firmato l’accordo con il gruppo MOLE LOGISTICA per 120 IVECO S-WAY, di cui almeno 48 alimentati a LNG

​Il gruppo Mole Logistica sceglie il brand IVECO: siglato l’accordo con IVECO ORECCHIA, dealer IVECO di riferimento per la provincia di Torino e la Valle d’Aosta che prevede, nell’ambito del piano di investimenti 2021/2022, l’acquisto di 120 IVECO S-WAY, di cui almeno 48 alimentati a LNG.

Alla cerimonia, che si è tenuta nel rispetto del protocollo sanitario vigente presso il CNH Industrial Village di Torino, hanno partecipato - tra gli altri - Alessandro Oitana, IVECO Medium & Heavy Business Line Manager , Enzo Pompilio D’Alicandro, Presidente e AD di MOLE Logistica e Paolo Orecchia, AD di IVECO ORECCHIA.
La consegna dei primi veicoli si è svolta nell’ambito dell’evento che ha visto il primo rifornimento ed erogazione di biometano (Bio-LNG e Bio-CNG), vettore energetico 100% green e made in Italy, nella stazione di strada Cascinette a Torino.

L’accordo prevede la consegna di una prima tranche di 20 IVECO S-Way, di cui 18 alimentati a LNG. Con i loro motori da 460 cv e i due serbatoi LNG che permettono un’autonomia fino a 1.600 km, gli IVECO S-Way rappresentano la soluzione ideale per affrontare le missioni più impegnative e le tratte sia nazionali sia internazionali alle quali saranno destinati. I veicoli sono dotati di un equipaggiamento tecnologico di ultima generazione che garantisce sicurezza, comfort e connettività, per migliorare la vita dell’autista a bordo e le prestazioni del veicolo, realizzando quella sostenibilità sia economica sia ambientale che ormai è diventata un valore imprescindibile per un numero sempre maggiore di imprenditori del trasporto e flottisti.

Alessandro Oitana, IVECO Medium & Heavy Business Line Manager, ha supportato il progetto sottoscritto con il gruppo MOLE per il suo taglio green: “Insieme è stata fatta una scelta importante verso la transizione energetica, che IVECO e MOLE condividono fino in fondo: un percorso obbligato per diventare protagonisti del trasporto e della logistica a livello europeo, partendo dal nostro territorio. Siamo orgogliosi di poter annunciare questo accordo con un Gruppo come MOLE, nato dall’intraprendenza di sei aziende che hanno scommesso sulla competitività del Piemonte, da sempre territorio strategico per il traffico di merci”.

Il Presidente e AD di MOLE Enzo Pompilio D’Alicandro ha aggiunto: “In un mercato sempre più difficile da affrontare MOLE ha fatto una scelta forte, un investimento di gruppo di oltre 12,5 milioni di euro, che guarda al futuro sostenibile del trasporto. È per questo motivo che la capogruppo MOLE, in pieno accordo con i suoi soci (Bordignon Trasporti, F.lli Cavaglià, Mantoan Trasporti, Ricotto, Segalin Trasporti e TDL Europa) ha avviato un piano finalizzato alla transizione ecologica della Divisione Trasporti, che si pone come obiettivo di arrivare all’anno 2023 con oltre il 70% della flotta alimentata con combustibili a basso impatto”.

Paolo ORECCHIA, AD di IVECO ORECCHIA, sostiene la transizione energetica che sta attraversando il trasporto su strada e ritiene che il progetto MOLE “sia strategico per il nostro territorio e per il mondo del trasporto: un cammino che, insieme, stiamo percorrendo ormai da molti anni, anche grazie all’offerta di servizi di assistenza post-vendita professionali e tecnologicamente avanzati. Un percorso intenso per le sfide che comporta, ma sicuramente vincente

IVECO ORECCHIA, al servizio dei clienti da oltre 90 anni, è un vero punto di riferimento per tutti i professionisti del trasporto su strada e in cantiere sul territorio del Nord-Ovest con sette sedi, tra le quali quella storica di Moncalieri e quella di Torino, nel CNH Industrial Village.