Il modello in breve

​Erede della tradizione Fiat nel settore, la nuova Campagnola è una versione speciale e numerata dell'Iveco Massif che è stato concepito per applicazioni fuoristrada professionali.

Campagnola, destinata invece al trasporto persone, riprende la struttura originaria dei fuoristrada sportivi, riproponendo in chiave moderna lo spirito del 4x4 vero e proprio. Lo stile, firmato Giugiaro e Centro Stile Fiat, è molto personale e la rende particolarmente attraente: nel frontale riprende il family feeling dei veicoli Iveco grazie al caratteristico design della griglia radiatore.
Disponibile solo nella versione 3 porte a 4 posti, con un passo di 2452 mm, Campagnola è lunga 4248 mm, larga 1750 mm e alta 2050 mm.

È equipaggiata con un motore 3 litri HPT Euro 4 di derivazione Daily, 4 cilindri turbodiesel 16 valvole, riconosciuto come il miglior propulsore della sua categoria. Dotato di turbina a geometria variabile, eroga una potenza di 176 Cv (129,5 kW) a 3200-3500 giri/min e una coppia massima di 400 Nm a 1250-3000 giri/min. È abbinato alla trasmissione a sei velocità FPT 2840.
Disponibile nei due colori storici, verde salvia e avorio che riportano immediatamente al passato, Campagnola presenta dotazioni e allestimenti più da automobile che da veicolo fuoristrada.

Molto ricca la dotazione interna, con finestrini anteriori elettrici, rivestimenti in pelle anche per volante e maniglie, aria condizionata, radio/lettore CD con 4 speakers e, a richiesta, sistema di navigazione satellitare.

Esternamente Campagnola presenta una targhetta "Opening Edition" sul montante di entrambi i lati che riporta il logo e il numero progressivo ad indicare la serie limitata. I cerchioni sono verniciati nello stesso colore della carrozzeria, mentre il paraurti e i parafanghi sono in tinta opaca.

Campagnola è equipaggiata con bloccaggio del differenziale posteriore inseribile, ABS, Immobilizer e sistema antifurto.