• Titolo 1

Comunicati Stampa

29/01/2008

Iveco al Samoter 2008

Iveco, leader in Italia, sarà presente al Samoter 2008, il 27° Salone internazionale triennale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia, in programma dal 5 al 9 marzo presso VeronaFiere.
Lo stand Iveco, facente parte di un’area espositiva di 4 mila mq del Padiglione 2 interamente occupata al Gruppo Fiat, sarà dedicato al tema del fuoristrada professionale e in particolare al lancio del Massif, già presentato in anteprima statica mondiale nella scorsa edizione del Rai di Amsterdam.
Iveco è tra i pochi costruttori al mondo a offrire una gamma completa di veicoli a trazione integrale, dal fuoristrada 4x4 fino agli 8x8 cava-cantiere. In occasione del Samoter, presentando il Massif,  entra per la prima volta nel segmento dei fuoristrada leggeri a due volumi nelle versioni a tre porte, cinque porte e pick-up.
Massif conferma la caratteristica fondamentale di tutti i veicoli Iveco: il telaio portante a longheroni, garanzia di robustezza e affidabilità. Immediato il richiamo alla memoria della storica e prestigiosa Campagnola, il fuoristrada della Fiat che ha segnato un’epoca. Prodotta dal 1951 al 1987, la Fiat Campagnola è stato il primo veicolo italiano pensato per l’utilizzo fuoristrada.
Esposti sullo stand Iveco anche il Daily 4x4, in livrea nera con serigrafie Maori nella versione 55S18W, e l’Eurocargo 4x4 ML140E25WS. Colorazione che caratterizza anche due dei tre Trakker: un AD410T45 8x4 cabinato e un trattore AD720T50T/P 6x4 con sospensione pneumatica. Bianco invece il colore del Trakker AD380T41 6x4 cabinato.
Astra, il brand Iveco specializzato nei mezzi cava-cantiere, espone tre versioni del camion HD8, di cui una HHD (Heavy Heavy Duty) con portata utile di 40 t destinata ai mercati extra-europei. Due i dumper: il conosciuto ADT40 e la novità, presentata in anteprima al Samoter, il mastodontico dumper rigido RD50 con portata utile di 50 t, reso ancora più aggressivo dal colore nero del cassone.
L’area Fiat Group ospita inoltre le macchine movimento terra di New Holland Construction.
Ancora una volta lo stand Iveco sarà ispirato al colore nero che richiama la sponsorizzazione degli All Blacks, la mitica nazionale di rugby neozelandese, di cui l’azienda condivide i valori: Determinazione, Affidabilità, Performance e Spirito di squadra. Il tema della sponsorizzazione, sottolineato dai tattoo Maori di colore rosso, raccorda l’area con l’esposizione Astra, mentre i mezzi New Holland di colore giallo richiamano le tonalità classiche dell’azienda.
Il Gruppo Fiat avrà a disposizione un’ulteriore superficie all’interno della demo area del Samoter, dedicata all'emozione pura con i veicoli off-road sinonimo di eccellenza tecnologica ed economia di esercizio.
In un ambiente che ricrea le condizioni tipiche di missioni particolarmente impegnative, i visitatori avranno quindi la possibilità di provare il Trakker, con due modelli 8x4 per test dinamici. Ci sarà inoltre un Trakker AD190T41W in esposizione statica. Nella stessa area sarà possibile guidare anche il Massif. Coloro che vogliono apprezzare a fondo le doti fuoristradistiche di questo nuovo veicolo, potranno salire a fianco dei piloti Iveco per provare forti emozioni lungo un percorso estremo dai passaggi particolarmente tecnici.
Astra avrà invece un’area demo situata in una cava esterna collegata con un servizio di navette. 10 i veicoli esposti di cui sei disponibili per prove dinamiche.

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Altra - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento