• Titolo 1

Comunicati Stampa

12/14/2015

Iveco consegna in Francia a CityLogistics il 1000° veicolo commerciale

CityLogistics è stata fondata nel marzo 2015 per consentire consegne eco-sostenibili in città con lo slogan “Meno rumore, più ossigeno... andiamo verde!”. Il progetto è iniziato con due furgoni Daily “Natural Power”, a cui si sono presto aggiunti 10 modelli Stralis con motore alimentato a gas naturale, il primo dei quali è stato consegnato in occasione di Solutrans, la fiera dei professionisti nei trasporti. Una consegna fedele al pay-off del brand “Iveco. Il tuo partner per un trasporto sostenibile”.

Unica in tutta la Francia, l’iniziativa CityLogistics riguarda attualmente i centri di Lione e Villeurbanne ma la sua applicazione è già in programma anche in altre città. Lo scopo dell’iniziativa è fornire servizi di logistica e consegna a impatto limitato, riducendo la loro incidenza su aspetti come l’inquinamento ambientale, il traffico, la scarsità di parcheggio, la distribuzione porta a porta su brevi distanze e i ritardi sui tempi di consegna.

Il principio sviluppato da CityLogistics consiste nella concentrazione di merci in appositi centri di distribuzione (Centres de Distribution Urbains - CDU) ubicati nelle periferie urbane, una trasformazione logistica innovativa dei beni nei CDU in vista dell’ottimizzazione delle consegne e nella creazione di percorsi di consegna pensati per veicoli “green”, tra i quali i veicoli Iveco alimentati a gas naturale compresso.

La fiera Solutrans ha visto quest’anno la presenza di CityLogistics con il proprio stand, in cui ha presentato le soluzioni silenziose, sostenibili e a emissioni zero che la società ha sviluppato per la città di Lione, con l’intento di rendere efficaci le consegne nei centri urbani e al tempo stesso tutelare l’ambiente per la salute degli abitanti. Proprio durante la fiera la società ha ricevuto il primo dei dieci esemplari di Stralis CNG. Si tratta di un veicolo dal significato particolare, poiché è il 1000° veicolo commerciale a gas naturale che Iveco consegna in Francia, con una tecnologia esclusiva per la mobilità sostenibile che si dimostra estremamente efficace per la tutela ambientale.

I 10 veicoli Stralis Natural Power (nove da 19 t e uno da 26 t) sono stati venduti a CityLogistics dal Concessionario locale, Iveco LVI (Lyon Véhicules Industriels), con le soluzioni di leasing fornite da BNP Paribas Rental Solutions.

I veicoli sono dotati di motori Iveco Cursor 8 CNG, prodotti nello stabilimento CNH Industrial di Bourbon-Lancy (Saône-et-Loire), e di cambio automatico Allison, per garantire sicurezza, comfort e produttività nelle varie mission urbane. Il motore in questione, capace di sviluppare 330 CV, vanta risultati eccezionali nella tutela dell’ambiente e può essere alimentato a gas naturale o a biometano (nella sua versione rinnovabile), compresso a 200 bar.

L’affidabilità e l’efficienza impareggiabili di questi motori, e i livelli bassissimi delle loro emissioni (senza particelle sottili, con livelli di NOx del 50% inferiori agli standard Euro VI e a rumorosità ridotta) hanno permesso a Iveco di diventare leader assoluto nel mercato in Francia e in Europa nel settore dei truck alimentati a gas naturale.

Grazie ai suoi processi “stechiometrici” di combustione particolarmente efficienti, il motore Cursor 8 CNG Euro VI di ultima generazione – senza sistema EGR, SCR o filtri antiparticolato – non richiede alcun additivo. Le sue emissioni inquinanti sono molto inferiori a quelle prescritte dalla direttiva Euro VI del 1° gennaio 2014 e al tempo stesso sono caratterizzate da una percentuale decisamente inferiore di particelle sottili e di NO2, gli agenti responsabili in città delle malattie dell’apparato respiratorio. Anche il livello di inquinamento acustico è stato sostanzialmente ridotto e risultano diminuite anche le vibrazioni associate a tutte le velocità di marcia: due vantaggi importanti sia per gli autisti che per gli abitanti delle aree cittadine, specialmente nelle mission di distribuzione notturna. Grazie a livelli di emissione acustica inferiori a 72 dB, infatti, lo Stralis CNG è certificato PIEK (lo standard europeo per le soluzioni a bassa rumorosità nei trasporti) e ha quindi accesso alle zone a traffico limitato dei centri cittadini.

CityLogistics ha anche ordinato un nuovo Daily CNG alla concessionaria LVI, la cui consegna è prevista all’inizio del 2016.

Il gas naturale rappresenta un’alternativa sostenibile al diesel e trae vantaggio anche da politiche di pricing più vantaggiose e stabili, riducendo fino al 10% il Total Cost of Ownership(TCO) rispetto ai veicoli Euro VI diesel.

Per rifornire di gas naturale e biometano la flotta CityLogistics di veicoli Iveco CNG, il Gruppo spagnolo Endesa ha raggiunto con CityLogistics un accordo per la costruzione e la gestione di una nuova stazione di rifornimento a Lione, che dovrebbe essere già operativa alla fine di novembre. Compatibili al 100% con il biometano (un combustibile ricavato dalla valorizzazione dei rifiuti) i veicoli Iveco con motori CNG vantano un’impronta ecologica zero nelle emissioni di carbonio (emissioni di CO2): un importante passo in avanti nell’inevitabile processo di transizione, sempre più orientato verso fonti di energia più sostenibili. L’utilizzo di tali veicoli, infatti, non contribuisce in alcun modo al riscaldamento globale. Questi motori rappresentano la risposta più immediata alle numerose sfide del XXI secolo nei trasporti su strada, cioè qualità dell’aria, protezione del clima e silenziosità di funzionamento, senza tuttavia rinunciare a nessuno dei fondamentali vantaggi dei camion: flessibilità d’impiego e costi di esercizio ridotti.

 

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento