• Titolo 1

Comunicati Stampa

12/10/2013

TechPro2 Iveco arriva in Etiopia


È stato inaugurato sabato 7 dicembre, presso il Bosco Children Centre di Addis Abeba, TechPro2 Etiopia (Technical Professional Programme), il percorso formativo che 20 ragazzi del Centro affronteranno nei prossimi nove mesi, grazie a un’iniziativa di Iveco e di New Holland Construction.
 
Il progetto, nato nel 2008 dalla positiva esperienza di analoghe iniziative avviate in altri settori del Gruppo, pone le basi per la specializzazione degli studenti nel comparto “automotive”, con uno specifico programma di sviluppo professionale per il settore dei veicoli industriali. I ragazzi avranno l’occasione di imparare a scuola una professione, frequentando un corso che fornirà loro un valido strumento di riqualificazione professionale al termine del ciclo di studi.
 
Il Bosco Children Centre è la casa realizzata dall’Ordine dei Salesiani di Don Bosco con l’obiettivo di limitare il problema dei ragazzi di strada della capitale etiope, accogliendoli in una struttura confortevole. Sono oltre 350 bambini e adolescenti, di cui 160 a tempo pieno, i ragazzi che hanno trovato posto nel centro, dove hanno l’opportunità di prepararsi all’inserimento in società.
 
Alla presentazione ufficiale erano presenti il Ministro dell’Istruzione in Etiopia, il Direttore del Ministero dell’Istruzione in Etiopia e l’Ambasciatore italiano ad Addis Abeba, oltre a numerose autorità locali, e per CNH Industrial, Mauro Veglia, Vice President CNH Industrial, Responsabile Commercial Services e Customer Care e Daniela Ropolo, Responsabile Sostenibilità CNH Industrial EMEA e APAC.
 
“Oggi il mondo della formazione professionale e della formazione in Etiopia si scontra con un forte squilibrio tra domanda e offerta – ha commentato Mauro Veglia durante la presentazione -. Da un lato, l'apprendimento è condizione di sviluppo di per sé; dall’altro, la crisi finanziaria costringe a gestire tutto con risorse ridotte. Per uscire da questo circolo vizioso, è necessario trovare una metodologia che stimoli sia le opportunità locali sia i contributi da parte di aziende private. TechPro2 è esattamente questo: un brillante esempio di collaborazione tra pubblico e privato nel campo dell'istruzione”.
 
Daniela Ropolo ha aggiunto: “Il programma TechPro2 è uno specchio del nostro modo di guardare al lavoro e al futuro e ben rappresenta come l’azione sostenibile di un grande Gruppo industriale, come CNH Industrial, possa avere effetti benefici sia da un punto di vista sociale sia da un punto di vista di business dell’azienda. Grazie alla collaborazione con i Salesiani di Bosco Children e con le istituzioni locali, CNH Industrial metterà a disposizione le proprie risorse, le proprie tecnologie e i propri veicoli, affinché questi ragazzi possano un giorno diventare i nostri tecnici, le nostre persone ed avere quindi un compito importante nel futuro di questo Gruppo”.

Il progetto in Etiopia
 
Con TechPro2, CNH Industrial ha creato un modello innovativo di relazione tra le scuole (in particolare quelle salesiane) e il mondo del lavoro (rappresentato dal Gruppo e dalle sue reti di concessionari).  Una partnership, quella coi Salesiani, forte di molti anni di collaborazione reciproca, della competenza dei Salesiani nel campo dell’istruzione e della loro presenza a livello mondiale, che si completa con quella di CNH Industrial.

Nell'ambito del programma TechPro2, CNH Industrial fornirà il proprio know-how, attraverso la formazione dei Salesiani: personale specializzato di CNH Industrial trasmetterà le nozioni tecniche ai Salesiani che, a loro volta, le passeranno in aula ai ragazzi. A questo si aggiungerà un supporto finanziario e tutti gli strumenti utili per la formazione in aula, come veicoli per esercitazioni pratiche, componenti essenziali come motori e trasmissioni e strumenti di riparazione. 
Ad Addis Abeba il programma coinvolge 20 giovani tirocinanti, che diventeranno “riparatori tecnici”, professione altamente specializzata nel campo della meccatronica. Il corso durerà nove mesi e garantirà un certificato ufficialmente riconosciuto dal governo etiope, che fornirà agli studenti un importante vantaggio competitivo per entrare nel mercato del lavoro locale.

TechPro2 : le altre fasi del progetto
 
TechPro2 è stato lanciato a maggio 2008, con un accordo tra Fiat Group Automobiles e il Centro Salesiano Nazionale. Dal 2011, il programma è stato avviato anche come CNH Industrial (inizialmente come Fiat Industrial) con un programma specificamente dedicato ai veicoli commerciali.

Dall’Italia, passando per il Brasile fino in Etiopia: nel corso del 2012 il progetto TechPro2 Iveco è approdato infatti in Brasile. La scuola salesiana di Belèm ha ospitato i corsi professionali per facilitare l’ingresso nel mercato del lavoro di venti giovani nel campo delle riparazioni dei veicoli a motore. Per poter offrire agli studenti selezionati la miglior formazione tecnica nell’iniziativa sono stati coinvolti formatori ISVOR.

Iveco in Etiopia
 
Iveco è presente in Etiopia dal 1970 con una quota del 70% della joint-venture AMCE (Automotive Manufacturing Company di Etiopia)  con il Ministero dell'Industria e del Commercio locale, che ne detiene il restante 30%. Con questo progetto, Iveco intende offrire un’importante opportunità di sviluppo al Paese e un background professionale internazionale prezioso ai ragazzi della scuola salesiana.
La struttura produttiva e commerciale di AMCE ad Addis Abeba comprende un impianto di oltre 8mila metri quadrati con una capacità di produzione di 600 veicoli all'anno e una concessionaria per la vendita e l'assistenza dei veicoli.

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento