• Titolo 1

Comunicati Stampa

10/9/2006

La gamma pesante Iveco sbarca negli Emirati Arabi Uniti

Stralis è il primo veicolo pesante stradale di nuova generazione Iveco a percorrere le strade degli Emirati con la consegna, da parte del dealer “Al Ghandi”, di uno Stralis AT190S43P alla Modern Bakery di Dubai.
“Questa si può considerare una fornitura di rilievo per quanto riguarda le vendite della gamma ‘on road’ - dice Pietro Benvenuti, area manager Iveco per gli Emirati Arabi Uniti -. Il prodotto attuale Iveco qui è molto conosciuto ed apprezzato per quel che riguarda i veicoli ad uso cantieristico di gamma Trakker. Questa è un’ottima occasione per far conoscere al cliente anche la validità del nostro prodotto stradale pesante. Credo che l’acquisizione di questo contratto si possa attribuire all’impegno speso per far conoscere il nostro prodotto e che con questa si sia aperta una breccia a favore di Iveco nella domanda dei veicoli stradali”.
La Modern Bakery nasce a Dubai nel 1975 con 80 dipendenti impiegati nel settore della produzione e distribuzione del pane. Oggi, con i suoi 1200 dipendenti, è un’azienda leader nella Penisola Arabica. La sua capillare rete di distribuzione lavora a ritmi molto sostenuti ed è in grado di fornire più di 1000 varietà di prodotti, rifornendo quasi il 100% dei punti di ristorazione (ristoranti e fast food), oltre ai più importanti punti vendita della grande distribuzione, con un servizio 24 ore su 24 per sette giorni alla settimana e per 365 giorni l’anno.
Lo Stralis consegnato a luglio verrà integrato nella flotta di distribuzione della Modern Bakery che conta oltre 200 unità, di cui oltre 50 a marchio Iveco.
Iveco in Middle East & Africa
Iveco opera in Africa e in Medio Oriente in 71 paesi con 68 dealers e importatori e più di 100 centri di assistenza e 130 punti vendita. E’ presente con uffici di rappresentanza e filiali in Egitto, Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Emirati Arabi Uniti, Etiopia, Congo e Sud Africa.
Si tratta di un’area di sviluppo commerciale importante per Iveco, dove ogni anno vengono venduti più di 2000 veicoli leggeri (3,5-6t peso totale a terra), circa 1300 veicoli medi (6-15,99t p.t.t.) e più di 5000 veicoli pesanti (>=16t p.t.t.).
La gamma Iveco per i Paesi extra-UE
Come costruttore "full range", Iveco produce veicoli a partire da 3 tonnellate di peso totale a terra fino ai valori massimi ammessi nei vari mercati.
Gamma veicoli leggeri
La gamma Daily HPI è disponibile con livelli di potenza di 96 CV (70kW) e 116 CV (85kW), mentre la versione HPT offre 136 CV (100kW) con coppia massima di 320 Nm grazie al motore 2.3 litri. Tale soluzione motoristica è destinata a impieghi diversi, su furgoni con ruote posteriori singole delle classi L e S, oppure autotelai alleggeriti con ruote gemellate per gli allestimenti camper. Su questi veicoli il 2.3 HPT permette di migliorare le prestazioni senza penalizzare la tara, fattore estremamente importante per le mission cui è destinato. Nel 2004 è stata presentata la motorizzazione 3.0 litri, progettata per impieghi intensivi e carichi elevati. Esiste nelle versioni 3.0 HPI da 136 CV, 3.0 HPI da 136 CV Euro 4 e 3.0 HPT da 166 CV.
Dal 2004 tutti i motori 2.3 litri HPI sono dotati del cambio automatizzato Agile, oggi disponibile sia con il motore 3.0 HPI e HPT che con il nuovo 2.3 HPT. Il nuovo modello Daily furgone S17 HPT, equipaggiato con un motore 3.0 litri da 166 CV, è destinato ai servizi di messaggeria rapida per i quali la percorrenza e la velocità media commerciale sono molto importanti.
Gamma veicoli medi
La gamma Eurocargo, 16 modelli di base da 6 a 19t, offre sette motorizzazioni Tector a 4 e 6 cilindri, cambi a 5, 6 e 9 rapporti, ed una trasmissione automatica Allison MD 3060P.
Collocati tra i leggeri e i pesanti stradali, gli Eurocargo si rivolgono essenzialmente al settore della distribuzione e dei trasporti a breve raggio. La loro ricchezza di gamma, che si traduce in un’offerta estremamente diversificata di volumi e di portate utili, è una delle ragioni del loro successo. Le altre carte vincenti sono la facilità di allestimento, i costi di esercizio contenuti, la qualità del prodotto e il comfort di guida.
La gamma Eurocargo, leader europeo del trasporto medio (da 6,5 a 19 ton), si è rinnovata anche nei paesi dell’area Africa e Medio-Oriente nel corso del 2005 con il modello di punta ML150E21H/24H con ponte a doppia riduzione e telaio rinforzato, disponibile in cabina corta o lunga e con cambio a 6 o 9 marce. Gli altri modelli 4x2, con ponte a semplice riduzione, sono: 90E18, 120E18, 120E21 con la medesima disponibilità di cabina e cambio. Completano la gamma le versioni 4x4 con i modelli 100E21, 140E18W / 24W cabina corta, cambi a 6 marce.
Gamma veicoli pesanti
La gamma Stralis si avvale di 3 tipologie di cabina. L’Active Space (AS) è in grado di offrire standard elevati di comfort e di sicurezza, sia durante la guida che nei periodi di riposo, grazie al pavimento piatto, al tetto rialzato e a varie proposte modulari di allestimento in base alla missione del veicolo.
I modelli AT e AD sono caratterizzati da una cabina polivalente, più stretta e disponibile in versione corta AD (Active Day) o profonda AT (Active Time), con tetto standard oppure rialzato.
Per quanto riguarda le motorizzazioni l'offerta parte dal Cursor 8 (270, 310, 350 CV), prosegue con i motori Cursor 10 (400, 430) per arrivare ai Cursor 13 (480 e 540CV). Grazie all’adozione di turbine VGT la coppia è ampia e costante e garantisce ottima guidabilità.
Infine, i nuovi veicoli da cantiere Trakker hanno sostituito nel 2004 la gamma EuroTrakker. Le principali modifiche riguardano l'adozione delle cabine AT/AD e delle sospensioni cabina che hanno conferito a questi veicoli un livello di comfort paragonabile a Stralis. Cabine e sospensioni sono state opportunamente adattate per un utilizzo cava-cantiere.
Per rispondere meglio alle variegate esigenze dei clienti nei mercati extra-UE è stata sviluppata una gamma specifica Trakker con contenuti semplificati. La parte meccanica (assali, ponti, cambio meccanico) è stata mutuata dalla collaudata gamma Eurotrakker, sulla quale è stato innestato un motore Cursor 13 da 380 o 420 CV con Turbo intercooler e valvola waste-gate. Per rendere più facili le operazioni di manutenzione e riparazione sono stati mantenuti impianti elettrici e cruscotti del tipo tradizionale.
Questa gamma specifica consentirà di consolidare e conquistare ulteriori successi come riscontrato sulla gamma Eurotrakker con motore 8210 sui mercati dell’Africa e del Medio Oriente, così come nelle zone della Russia oltre gli Urali e la Turchia.

Iveco
Iveco progetta, costruisce e commercializza un’ampia gamma di veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, mezzi cava/cantiere, autobus urbani e interurbani e veicoli speciali per applicazioni quali l’antincendio, le missioni fuori strada, la difesa e la protezione civile.
Con i suoi 32.000 dipendenti, Iveco produce in 43 stabilimenti ubicati in 18 paesi del mondo, con tecnologie di eccellenza sviluppate in 15 centri di ricerca. Oltre che in Europa l’azienda è presente in Cina, in Russia e in Turchia, in Australia e in Argentina, in Brasile e in Sud Africa. Oltre 4.500 punti di assistenza in più di 100 Paesi garantiscono supporto in tutte le aree geografiche in cui c’è un veicolo Iveco al lavoro.

Torino, 9 ottobre 2006

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento