• Titolo 1

Comunicati Stampa

6/28/2007

Iveco porta il Daily in Russia con Samotlor-NN

Iveco, società del Gruppo Fiat, e il gruppo industriale Samotlor-NN, uno dei maggiori carrozzieri russi, hanno firmato un accordo industriale che prevede la realizzazione di una Joint Venture, controllata al 51% da Iveco, per la produzione in Russia del Daily, il veicolo commerciale leggero della gamma Iveco, in particolare nella versione per il trasporto merci, minibus e ambulanze.
La partnership prevede un programma di progressiva localizzazione di attività industriali nell’area di Nizhniy Novgorod che condurrà, nel medio termine, a una capacità produttiva installata di 25 mila unità annue del Daily, veicolo fino a 6,5 tonnellate di peso totale. È previsto un investimento complessivo di circa 50 milioni di Euro, finanziati dagli azionisti secondo la composizione della nuova Joint Venture.
I prodotti realizzati saranno commercializzati, con il marchio Iveco, in Russia e in altri paesi limitrofi attraverso le reti commerciali di Iveco e Samotlor-NN.
“La collaborazione con un costruttore del livello di Iveco – ha dichiarato Nikolay Sandugey, Amministratore Delegato della Samotlor-NN – ci dà la grande opportunità di sviluppare in breve tempo per il mercato russo un prodotto competitivo, di alta qualità e con contenuti tecnologici all’avanguardia. L’integrazione delle tecnologie di Iveco con le nostre soluzioni, inclusa la produzione di componenti locali che ridurranno il costo del prodotto finito, è la migliore risposta ai bisogni dei sempre più esigenti clienti russi e dei paesi limitrofi”.
L’Amministratore Delegato di Iveco, Paolo Monferino, ha detto che “la partnership con Samotlor-NN in Russia costituisce un ulteriore passo per consolidare la presenza del Gruppo Fiat in un mercato importante e ad alto potenziale. È un’altra tappa nella nostra strategia di globalizzazione, nonché un’ulteriore conferma del nostro rilevante sviluppo in Europa Centrale e Orientale”.




Iveco
Iveco progetta, costruisce e commercializza un’ampia gamma di veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, mezzi cava/cantiere, autobus urbani e interurbani e veicoli speciali per applicazioni quali l’antincendio, le missioni fuori strada, la difesa e la protezione civile.
Con i suoi 24.500 dipendenti, Iveco produce in 27 stabilimenti ubicati in 16 paesi del mondo, con tecnologie di eccellenza sviluppate in 5 centri di ricerca. Oltre che in Europa l’azienda è presente in Cina, in Russia e in Turchia, in Australia e in Argentina, in Brasile e Sud Africa. Oltre 4.600 punti di assistenza in più di 100 Paesi garantiscono supporto in tutte le aree geografiche in cui c’è un veicolo Iveco al lavoro.

Samotlor-NN
Samotlor-NN, fondato nel 1996 per la trasformazione di automobili, è un gruppo industriale privato che include diverse società per lo sviluppo e la produzione di serie di minibus, autobus urbani, ambulanze, trasporto disabili, VIP e veicoli speciali.
Samotlor-NN nel 2006 ha trasformato 9450 chassis di furgoni e veicoli commerciali cabinati in minibus, ambulanze e veicoli speciali attraverso i 5 stabilimenti in Russia e ha impiegato oltre 1.100 persone. Samotlor-NN vende principalmente nella Federazione Russa, in Bielorussia, Ucraina oltre ad altri Paesi CIS.

Torino, 28 giugno 2007

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento