• Titolo 1

Comunicati Stampa

5/22/2007

Iveco e Overland insieme per il nuovo viaggio di Itala

Iveco è partner di Overland nel nuovo viaggio di Itala, la vettura che, un secolo fa, aveva idealmente unito Asia ed Europa.
A cento anni di distanza da quell’impresa, Iveco accompagna Itala percorrendo a ritroso l’itinerario che vide trionfare Scipione Borghese e Luigi Barbini nel 1907. Vi è una profonda affinità tra ciò che Itala fece allora, le imprese di Overland, e ciò che i veicoli Iveco compiono ogni giorno: milioni di chilometri in ogni condizione climatica e di percorso, garantendo affidabilità e sicurezza in ogni tipo di missione, dal trasporto stradale al trasporto passeggeri, fino alle missioni fuori strada più estreme.
Iveco condivide pienamente lo spirito di questa spedizione che, oltre che la celebrazione di un evento storico, è anche una grande opportunità per la visibilità del “made in Italy” nel mondo.
In occasione della kermesse italiana preparatoria al grande viaggio a Oriente, la partnership tra Iveco e Overland porta ancora una volta sulle strade della penisola i celeberrimi “musoni” arancioni che hanno percorso tutti i continenti, ammirati da milioni di telespettatori.
Un progetto in cui i famosi camion di colore arancione hanno permesso negli anni di coniugare la tecnologia Iveco con la simpatia verso questi veicoli, che, a partire dalla grande spedizione Roma – New York nel 1995, si sono resi protagonisti di imprese incredibili, superando difficoltà estreme, climatiche e di percorso senza mai fermarsi.
Overland per Iveco è la dimostrazione pratica del significato che abbiamo attribuito al concetto di “avventura”: una competizione con se stessi per cercare nuovi limiti e superarli. In questo senso Overland e Iveco sono accomunati da una forte determinazione ad accogliere le sfide più difficili e a vincerle con la fiducia nelle proprie capacità e il desiderio di non accontentarsi mai.
Iveco
Iveco progetta, costruisce e commercializza un’ampia gamma di veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, mezzi cava/cantiere, autobus urbani e interurbani e veicoli speciali per applicazioni quali l’antincendio, le missioni fuori strada, la difesa e la protezione civile.
Con i suoi 24.500 dipendenti, Iveco produce in 27 stabilimenti ubicati in 16 paesi del mondo, con tecnologie di eccellenza sviluppate in 5 centri di ricerca. Oltre che in Europa l’azienda è presente in Cina, in Russia e in Turchia, in Australia e in Argentina, in Brasile e Sud Africa. Oltre 4.600 punti di assistenza in più di 100 Paesi garantiscono supporto in tutte le aree geografiche in cui c’è un veicolo Iveco al lavoro.
Torino, maggio 2007

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento