• Titolo 1

Comunicati Stampa

9/11/2006

Iveco allarga la propria presenza in Cina nel settore dei veicoli commerciali leggeri e medi con la nuova Naveco

Iveco, società del Gruppo Fiat, ha siglato un accordo con Nanjing Automotive Corporation (NAC), che prevede l'acquisizione da parte di Naveco, una Joint Venture di Iveco con lo stesso Gruppo NAC, di tutte le attività dei veicoli commerciali della Yuejin Motor Company, una società controllata da NAC.
L’accordo di Joint Venture è stato firmato alla presenza del Presidente del Consiglio Romano Prodi, del Governatore della Provincia di Jiangsu, Liang Baohua, del Presidente di Confindustria e del Gruppo Fiat Luca Cordero di Montezemolo e di Sergio Marchionne, Amministratore Delegato del Gruppo.
Questo nuovo accordo con il gruppo NAC dimostra il significativo sviluppo delle attività del Gruppo Fiat nella provincia di Jiangsu. L’accordo è stato reso possibile dall’importante supporto e collaborazione ricevuti dalle Autorità locali dell’area di Jangsu e dalla Municipalità di Nanchino, con le quali il Gruppo Fiat ha sviluppato relazioni costruttive in oltre due decenni di collaborazione. Il Gruppo Fiat opera nella provincia di Jiangsu con Fiat Auto, Iveco e Teksid.
Nel contesto della strategia di espansione della propria presenza in Cina, la nuova Naveco si pone come la piattaforma per la leadership di mercato nei segmenti dei veicoli commerciali leggeri e medi. Yuejin con la sua attuale offerta è già oggi una realtà significativa nel segmento, con una produzione di oltre 50.000 unità all’anno. Se a ciò si aggiunge la produzione Naveco di oltre 20.000 unità, la nuova Naveco avrà le basi per un piano completo di sviluppo della propria offerta di veicoli commerciali.
"L'acquisizione di Yuejin Motor Company da parte di Naveco completa il disegno strategico di Iveco di disporre di una gamma completa di veicoli commerciali in Cina che comprenderà, oltre ai prodotti citati, anche i veicoli pesanti che saranno prodotti a Chongqing nell'ambito della collaborazione di lungo periodo con la SAIC Motor Corporation", ha detto Paolo Monferino, Amministratore Delegato di Iveco.
Le attività di Iveco in Cina risalgono alla metà degli anni Ottanta con il lancio di una gamma di veicoli commerciali leggeri basati sulla piattaforma del Daily. Questi veicoli furono prodotti dall’allora appena costituita joint venture NAC–Iveco, denominata Naveco, la cui attuale gamma di prodotto si rivolge al mercato di alta visibilità e qualità, soprattutto concentrato nel trasporto persone, ma limitato in termini di volumi. Naveco produce attualmente più di 20 mila veicoli commerciali all’anno.
Con questa operazione, Iveco entra nel più ampio segmento del mercato cinese dei veicoli commerciali leggeri e medi per il trasporto di merci. I volumi previsti all'avvio della nuova Naveco saranno di circa 70.000 veicoli commerciali/anno. Il piano di medio termine prevede un incremento dei volumi produttivi fino a 100.000 unità.
La nuova Naveco integrerà le attuali produzioni dei veicoli commerciali Daily di alta gamma con l'attuale gamma Yuejin, sulla quale è in corso un consistente piano di miglioramento con l'apporto di tecnologie Iveco. I sostanziali miglioramenti introdotti con questo piano nel prodotto Yuejin consisteranno nel graduale equipaggiamento con componenti e motori rispondenti alle future limitazioni in materia di emissioni.
Naveco
Naveco Ltd., una joint venture sino-italiana tra Nanjing Motor Group Company e Iveco, è un costruttore di veicoli commerciali e motori. L’offerta di prodotto comprende più di 200 modelli su sei segmenti da 3 a 6 ton, e consiste in bus di gamma leggera e media, veicoli commerciali leggeri, veicoli off-road, militari e veicoli speciali.
Negli anni l’azienda ha costruito un sistema di qualità affidabile ed efficace che ha conseguito la certificazione secondo vari standard internazionali. Naveco è stata insignita dei titoli "Excellent Enterprise with Foreign Investment", "Service Unit with Customer Satisfaction" e "Company of Quality Trusted by Consumer ".
Yuejin Motor (Group) Corporation
Yuejin Motor Group è uno dei più grandi gruppi imprenditoriali cinesi. Attualmente Yuejin Motor Group ha una capacità produttiva annuale di 180.000 veicoli di varie gamme con tre principali sedi produttive: Nanjing Yuejin, Nanjing Iveco e Nanjing Fiat.
Il prodotto annovera più di 400 diversi modelli tra cui autovetture, veicoli commerciali e trasporto passeggeri di gamma leggera, veicoli off-road, veicoli per trasporto promiscuo, veicoli speciali e varie tipologie di telai.

Iveco
Iveco progetta, costruisce e commercializza un’ampia gamma di veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, mezzi cava/cantiere, autobus urbani e interurbani e veicoli speciali per applicazioni quali l’antincendio, le missioni fuori strada, la difesa e la protezione civile.
Con i suoi 32.000 dipendenti, Iveco produce in 43 stabilimenti ubicati in 18 paesi del mondo, con tecnologie di eccellenza sviluppate in 15 centri di ricerca. Oltre che in Europa l’azienda è presente in Cina, Russia e Turchia, in Australia e in Argentina, in Brasile e in Sud Africa. Oltre 4.500 punti di assistenza in più di 100 Paesi garantiscono supporto in tutte le aree geografiche in cui c’è un veicolo Iveco al lavoro.

Torino, 14 settembre 2006

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento