• Titolo 1

Comunicati Stampa

9/25/2008

Iveco alla Fiera Mondiale dei Veicoli a Gas Naturale e Idrogeno

Iveco è presente alla II Fiera Mondiale dei Veicoli a Gas Naturale e Idrogeno che si svolge a Torino, presso il Lingotto Fiere, da oggi fino al 27 settembre 2008.

La partecipazione di Iveco rientra nell’ambito di quella del Gruppo Fiat, che ha scelto di essere “gold sponsor” dell’evento per affermare il proprio impegno sulla mobilità sostenibile, per contribuire a diffondere la cultura del metano e per presentare al grande pubblico le soluzioni più ecologiche che già oggi propone al mercato.
Il rispetto dell’ambiente e l’obiettivo della mobilità sostenibile sono anche alla base delle innovazioni tecnologiche di Iveco.

La propulsione a gas naturale, in particolare, è per Iveco quella che oggi permette di soddisfare le esigenze economiche ed ecologiche del trasporto commerciale su gomma. Questa convinzione viene testimoniata dai veicoli esposti alla Fiera: uno Stralis CNG e un Daily Citis CNG, all’interno dello stand, e un Irisbus Citelis nello spazio esterno adiacente al padiglione espositivo.
Queste le soluzioni tecnologiche più innovative, dal punto di vista della mobilità sostenibile e del vantaggio economico per il cliente finale, che costituiscono la strategia di crescita di Iveco:

Veicoli a gas naturale
Iveco è di gran lunga il leader europeo nel settore dei veicoli commerciali alimentati a gas naturale. La sua gamma comprende modelli destinati soprattutto agli impieghi urbani: un’ampia varietà di autobus, Daily, Stralis, e, dal 2009, anche Eurocargo. In totale, oggi circolano sulle strade del mondo oltre 10.000 veicoli Iveco a gas naturale.

Combustibili rinnovabili
I veicoli Iveco sono in grado di utilizzare tanto il biogas quanto il tradizionale gas fossile, così come il bio-Diesel, miscelabile con il gasolio di origine fossile in una percentuale fino al 5% senza bisogno di alcun intervento sul motore.
Iveco inoltre supporta lo sviluppo di bio-combustibili rinnovabili di seconda generazione, cioè BTL (Bio-massa a Liquido) e HVO ( Olio vegetale idrogenato).

Trazione alternativa
La gamma Iveco di autobus ibridi seriali e paralleli è già operativa in numerose città europee.
Ora questa tecnologia viene estesa anche al trasporto merci: nel 2008, Iveco ha iniziato un vasto programma di prove su strada per la gamma dei veicoli commerciali leggeri e medi, il Daily e l’Eurocargo, in collaborazione con alcuni grandi Clienti.
Per le missioni urbane, Iveco offre inoltre il Daily elettrico, che garantisce emissioni zero, rumore bassissimo e un’autonomia fino a 120km .

EEV ed Euro V
Tutti i veicoli Iveco di 7,0t e oltre di massa totale a terra sono certificati secondo gli standard Euro V, che entreranno in vigore nell’ ottobre 2009. In più, molte versioni dei motori Tector e Cursor sono anche disponibili con la certificazione EEV, lo standard europeo attualmente più restrittivo.

Riciclabilità
In Iveco la realizzazione della strategia di riciclaggio dei mezzi a fine vita mira a superare le attuali normative: il veicolo commerciale leggero Daily è riciclabile per più del 90%, in assoluto anticipo rispetto alle direttive Europee in materia d’impatto ambientale previste per il 2015. Una filosofia progettuale ed un impegno concreto verso la sostenibilità.

Torna ai COMUNICATI STAMPA

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento