• Titolo 1

Comunicati Stampa

9/20/2010

Deutsche Post DHL utilizza Iveco ECODAILY Electric per un trasporto ecocompatibile

Il 22 settembre, Deutsche Post DHL, il gruppo leader  mondiale nella logistica e servizi postali, riceverà simbolicamente il primo furgone Iveco ECODAILY Electric al Salone Internazionale di Hannover (IAA). È prevista inoltre una fornitura di 10 veicoli che verranno consegnati durante il 2011 in varie sedi DHL in Germania, tra cui Berlino, Düsseldorf  e Amburgo.

Deutsche Post DHL utilizza circa 2,700 veicoli ecologici che contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2.Tra questi vi sono veicoli a trazione elettrica e ibrida, veicoli alimentati da combustibili alternativi e altri con modifiche specifiche sui motori e sulla parte aerodinamica.

Iveco ECODAILY Electric è il primo furgone europeo da 3,5t, derivato dal tradizionale ECODIALY Van all’interno della flotta Deutsche Post DHL Europe.

Deutsche Post DHL, testando i mezzi in normali condizioni di impiego, supporta Iveco negli ulteriori sviluppi della trazione elettrica per l’uso in ambito logistico, con l’obiettivo di ridurre i costi di questa tecnologia nel medio termine e renderli quindi sempre più accessibili.
 
"Con l’utilizzo di questo primo veicolo elettrico da 3,5 t, noi stiamo sperimentando una tecnologia del futuro nel nostro business quotidiano. Speriamo di poter fornire importanti informazioni per i successivi sviluppi nelle trazioni alternative e di diventare i pionieri della tutela ambientale.“ ha dichiarato Thomas Zuber, Responsabile di Mail and DHL Parcel Delivery.

"Iveco è da tempo impegnata nello sviluppo di trazioni alternative. Da oltre 20 anni l’azienda produce e testa veicoli ibridi e a metano. Con la sua estesa rete di trasporti, Deutsche Post DHL è il partner ideale per testare i nostri veicoli sul campo.” Ha commentato John Venstra, General Manager Iveco Germany.

I veicoli elettrici sono particolarmente adatti alla guida in città, che necessita frequenti stop & start in percorsi di traffico urbano e una distanza di viaggio giornaliera di circa 40 Km.
Con un’autonomia di 90 Km, le batterie dell’ECODAILY Electric sono ben adeguate alla mission e possono essere ricaricate durante la notte presso le aree di deposito di Deutsche Post DHL. 

Dal 2008, Deutsche Post DHL usa energia elettrica a basso impatto ambientale presso le sue basi logistiche e nelle sue sedi in Germania, garantendo così, grazie anche al prossimo utilizzo di ECODAILY Electric, l’abbattimento totale delle emissioni di CO2.

Con livelli di emissioni  e rumore pari quasi a zero, il veicolo a trazione elettrica è ambientalmente compatibile. Con questo tipo di propulsione l’indipendenza da carburanti fossili rende il test un interessante investimento per il futuro. Il risultato di queste prove sul campo abiliterà probabilmente l’utilizzo di questo di questo tipo di veicolo da parte di DHL su scala nazionale. 

Caratteristiche Tecniche:

Il generatore elettrico è tarato in modo da sopportare i frequenti stop&start tipici della missione.
I freni, lavorando come un generatore, convertono l’energia cinetica in energia elettrica ottenendo un significativo risparmio energetico. Questo riduce l’attrito che produce l’immissione di particelle sottili nell’atmosfera durante la frenata.
Inoltre, l’ECODAILY Electric risparmia energia, per esempio disattivando il servosterzo quando il veicolo è fermo o utilizzando un sistema parallelo in grado di fornire corrente a 12V. 
La struttura del pianale del veicolo, incluse le batterie, permette di mantenere la configurazione originaria del telaio applicando piccole modifiche. Il furgone non perde spazio di carico, ma richiede soltanto un’ottimizzazione di passo e lunghezza del box.
La tecnologia delle batterie ad alta temperatura (NaNiCl2) garantisce una prestazione sempre elevata indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, un completo abbattimento di carica, ed è meno costosa di quella delle batterie al litio.
I veicoli sono adatti all’uso quotidiano e sono equipaggiati con ABS ed Airbag.

Iveco è leader nella trazione elettrica, basti ricordare che ha sviluppato il primo veicolo elettrico nel 1986.

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento