• Titolo 1

Comunicati Stampa

6/20/2006

Il Trakker sbarca in Africa e Medio Oriente

Dal 18 al 22 maggio ad Addis Abeba, Etiopia, ha avuto luogo la terza edizione del principale evento etiope del settore automotive: l’International Automotive Fair (I.A.F.), dedicato a tutti i produttori di vetture e veicoli industriali e a fornitori di ricambi, pneumatici ed accessori, presenti nel paese.
Iveco ha preso parte all’Evento disponendo di un ampio stand la cui maggior parte è stata destinata alla presentazione della nuova gamma off-road concepita per i paesi extra europei: il Trakker H. Sono stati inoltre esposti un autobus CC 150E18H carrozzato, un Daily 49.12 di origine Naveco ed un motore Cursor.
In questa cornice è stata organizzata una serata di gala presso l’ambasciata italiana in cui sono state esposte un’unità Trakker AD380T38H allestito con cassone fisso ed una di AT380T42H allestita con ribaltabile posteriore.
Tra gli ospiti che hanno preso parte alla serata vi erano una sessantina di flottisti etiopi, diplomatici sia locali che italiani tra cui l’ambasciatore Raffaele de Lutio che si intende ancora ringraziare per la disponibilità concessa.
Nell’arco di svolgimento dello I.A.F. e precisamente il 20 maggio, si è tenuto l’”IVECO day” che ha visto la partecipazione di circa 200 clienti a cui sono state illustrate le novità della gamma Iveco per l’Etiopia
La giornata è stata organizzata in modo da favorire vari momenti di scambio tra il pubblico di clienti e lo staff tecnico e commerciale di Iveco Etiopia che ha potuto così curare da vicino le esigenze del pubblico presente.
Una delle attrattive programmate per l’accoglimento degli ospiti è stata l’esibizione di un corpo di ballo locale che ha eseguito delle danze tipiche attorno ai veicoli esposti.
Inoltre, a far da sfondo, è stato organizzato un concorso artistico che ha visto impegnati una decina di giovani nel comporre sui veicoli delle raffigurazioni mediante aerografo. Il tema delle rappresentazioni è stata: la sicurezza stradale.
Degna di nota è l’organizzazione con cui si svolta la giornata che è stata curata in ogni suo momento così da accogliere e soddisfare a pieno le aspettative dei clienti.

Iveco in Etiopia
Il mercato di Africa e Medio Oriente esprime volumi di vendita annuali che si attestano a circa 1500 veicoli leggeri (3.,5-6 t GVW), 1200 medi (6-15,99 t GVW) e 3500 veicoli pesanti (>=16 t GVW).
L’area Africa e Medio Oriente è dunque un’importante area di sviluppo commerciale per Iveco, che vi opera tramite 43 concessionarie e più di 150 punti di assistenza in 71 Paesi e uffici di rappresentanza in Egitto, Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Sud Africa e Congo.
In Etiopia, Iveco è presente in Addis Abeba con la controllata AMCE (Automotive Manufacturing Company of Ethiopia), per il 70% di proprietà di Iveco e per il restante 30% di proprietà statale (Ministero dell’Industria del Governo etiope). AMCE si estende su un’area di 132.000 m2, 18.600 dei quali sono al coperto.
Le principali attività di AMCE sono:
• Assemblaggio di veicoli commerciali, inclusa la gamma bus Iveco
• Allestimento dei bus
• Vendita e commercio dei prodotti Iveco (anche assemblati in loco)
• Importazione di ricambi Iveco originali
• Servizi di assistenza secondo gli standard Iveco

Il mercato Etiope: alcuni dettagli
Il volume delle vendite si aggira intorno a più di un migliaio di veicoli. Per quanto riguarda il volume di business nel 2005, la gamma dei veicoli pesanti ha rappresentato la porzione principale delle vendite con 591 unità. Confermata la quota di mercato Iveco al 15,2% con un aumento delle vendite di circa 400 unità.

Iveco
Iveco progetta, costruisce e commercializza un’ampia gamma di veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, mezzi cava/cantiere, autobus urbani e interurbani e veicoli speciali per applicazioni quali l’antincendio, le missioni fuori strada, la difesa e la protezione civile.
Con i suoi 32.000 dipendenti, Iveco produce in 49 stabilimenti ubicati in 19 paesi del mondo, con tecnologie di eccellenza sviluppate in 15 centri di ricerca. Oltre che in Europa l’azienda è presente in Cina e in India, in Russia e in Turchia, in Australia e in Argentina, in Brasile e in Sud Africa. Oltre 4.500 punti di assistenza in più di 100 Paesi garantiscono supporto in tutte le aree geografiche in cui c’è un veicolo Iveco al lavoro.
www.iveco.com
Torino, 23 maggio 2006
Per ulteriori informazioni: pressoffice@iveco.com

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento