• Titolo 1

Comunicati Stampa

6/15/2007

Domani si concludono le Iveco Series 2007

Tutto esaurito per l’ultima partita delle Iveco Series di rugby che si svolgerà domani nello Stadio Waikato di Hamilton in Nuova Zelanda. A cercare di opporsi alla potenza degli All Blacks sarà questa volta la Nazionale del Canada. Le premesse non sono però molto positive per i canadesi che nelle altre tre occasioni in cui hanno incontrato i temibili neozelandesi hanno sempre perso. Il match di domani sera quindi potrebbe trasformarsi in una vera e propria passerella trionfale per gli All Blacks a conclusione delle Iveco Series da offrire agli appassionati di rugby di Hamilton, cittadina di circa 130 mila abitanti, situata poco più di un centinaio di chilometri a sud di Auckland.
In ogni caso la partita contro i canadesi sarà l’occasione per affinare la preparazione in vista della prima partita del Tri Nations - il torneo internazionale che si svolge interamente nell'emisfero australe e che vede come protagoniste oltre alla Nazionale neozelandese anche quelle di Australia e Sud Africa – in cui gli All Blacks , già vincitori del torneo per ben sette volte, affronteranno gli “Springboks” ( la Nazionale del Sud Africa) la prossima settimana.

L’incontro Nuova Zelanda – Canada, che segnerà la conclusione della prima esperienza nel mondo del grande rugby per Iveco, determinerà anche quali tra le due squadre si aggiudicherà la la Trakker Cup.
Come già accaduto per i match precedenti, sarà possibile vivere le emozioni, anche di quest’ultima partita delle Iveco Series, in diretta (ore 9,30 italiane) sugli schermi del Motor Village di Torino, oltre che alla televisione sui canali di Sky sport. In contemporanea, nella sezione appositamente dedicata alle “Iveco Series 2007”, all’interno del sito www.allblacks.iveco.com, si potranno visionare i gesti atletici dei giocatori e le azioni più belle.

Iveco
Iveco progetta, costruisce e commercializza un’ampia gamma di veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, mezzi cava/cantiere, autobus urbani e interurbani e veicoli speciali per applicazioni quali l’antincendio, le missioni fuori strada, la difesa e la protezione civile.
Con i suoi 24.500 dipendenti, Iveco produce in 27 stabilimenti ubicati in 16 paesi del mondo, con tecnologie di eccellenza sviluppate in 5 centri di ricerca. Oltre che in Europa l’azienda è presente in Cina, in Russia e in Turchia, in Australia e in Argentina, in Brasile e Sud Africa. Oltre 4.600 punti di assistenza in più di 100 Paesi garantiscono supporto in tutte le aree geografiche in cui c’è un veicolo Iveco al lavoro.
Torino, 15 giugno 2007

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento