• Titolo 1

Comunicati Stampa

1/11/2016

Dakar 2016: domenica giornata di riposo

​Conclusa la prima metà dell’edizione 2016 del Rally Dakar. Gerard de Rooy ha condotto Iveco in seconda posizione nella classifica generale, e ora le flotte sono pronte per la seconda settimana di gara, che si preannuncia ancora più dura della prima.


Domenica di riposo a Salta per i piloti della Dakar.

La maggior parte dei meccanici e dei piloti sono stati impegnati nelle fase di revisione meccanica dei veicoli, per permettere loro di affrontare un’altra settimana di corsa sulle strade più difficili dell’Argentina. A questo punto della gara, circa l'83% dei veicoli che sono partiti da Buenos Aires sono ancora in gara, tra cui 51 dei 55 camion che hanno iniziato la gara.

La carovana della Dakar ha già attraversato la Bolivia e, dopo la prima settimana di gara, i camion Iveco sono molto ben posizionati nella classifica generale. Gerard de Rooy, del team PETRONAS De Rooy Iveco è attualmente al 2° posto, a soli 5 minuti e 31 secondi dietro l'olandese Pieter Versluis. Dopo sette tappe e oltre 21 ore di gara, si tratta di una differenza davvero minima, anche se tutto può cambiare nella seconda parte del rally.

"Abbiamo molta fiducia nei nostri veicoli, per il momento sta andando tutto bene. Ci attende una dura sfida con gli avversari di Kamaz la prossima settimana” – ha commentato Gerard de Rooy, riferendosi ai camion russi che combattono per le prime posizioni nella classifica generale della Dakar e i cui piloti di punta, Mardeev e Nikolaev, sono ora in 3° e 4 ° posizione, a 10 minuti dal leader.

Federico Villagra è stata la rivelazione della stagione nella prima metà della Dakar, nella categoria camion. L'argentino del Team La Gloriosa De Rooy Iveco al volante di un Powerstar, ha dimostrato grande capacità di gestione e di adattamento ai veicoli di grandi dimensioni, prendendo il comando della classifica generale dopo la quinta tappa. A causa di una gomma a terra negli ultimi chilometri della gara di sabato, ora è al 6° posto in classifica, a 15 minuti dal leader, Versluis.

Ton van Genugten sta performando bene, a bordo di un Iveco Trakker # 516 ed è attualmente al 7° posto in classifica, dietro Villagra. L'olandese ha perso tempo ieri, quando si fermò ad aiutare il suo compagno di squadra, Villagra, a causa di uno pneumatico sgonfio. Se non si fosse fermato, avrebbe probabilmente vinto la tappa.

Pep Vila punta a entrare nella Top 10 per la fine della gara e ha ancora una settimana davanti. Al momento è al 12° posto, a soli 32 minuti dalla decima posizione. Sfortunatamente per Iveco in questa prima parte del rally il pilota ceco Aleš Loprais ha dovuto abbandonare la gara a causa di guasti meccanici in un tratto di raccordo, proprio quando era riuscito a piazzare il suo Powerstar in una posizione di forza all'interno della Top 10 della gara.


Classifica generale - Camion

1. Versluis (NLD), MAN – 17:05:09
2. GERARD DE ROOY (NLD), IVECO – più 5 minuti e 31 secondi
3. Mardeev (RUS), Kamaz – più 10 minuti e 48 secondi
4. Nikolaev (RUS), Kamaz – più 10 minuti e 54 secondi
5. Stacey (NLD), MAN – più 11 minuti e 28 secondi
6. FEDERICO VILLAGRA (ARG), IVECO – più 15 minuti e 35 secondi
7. TON VAN GENUGTEN (NLD), IVECO – più 29 minuti
12. PEP VILA (SPA), IVECO – più 1 ora, 26 minuti e 7 secondi
- ALEŠ LOPRAIS (CZE), IVECO – fuori gara


Per aggiornamenti quotidiani sul Team e sui veicoli Iveco e per seguire la gara di Iveco giorno per giorno, consultare www.iveco.com/dakar

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF Vai alla Gallery

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento