• Titolo 1

Comunicati Stampa

1/11/2014

Dakar 2014: Gerard de Rooy con Iveco ancora in vetta dopo la sesta tappa

"Anche la speciale di ieri, proprio come quella del giorno prima, è stata una delle prove dove era più facile perdere qualcosa che guadagnare. Abbiamo avuto alcune battute d'arresto. Dopo 20 km abbiamo perso completamente il parabrezza e da quel momento abbiamo dovuto letteralmente ' mangiare' polvere. Per i primi 120 km tutto è andato abbastanza bene e le cose non andavano troppo male fino a quando non siamo stati superati dalle Mini, dalla Buggy di Sainz e dalla Haval di Lavieille " ha commentato così Gerard de Rooy all’arrivo della tappa di ieri .

La speciale di ieri ha portato i concorrenti con una breve tratto cronometrato di 156 chilometri da Tucuman a Salta per un giorno di meritato riposo. Con un terreno prevalentemente di ghiaia e di superficie rocciosa era prevedibile che, a meno di qualche problema tecnico, la classifica rimanesse invariata.

Al traguardo dopo 1 ora 52 minuti e 55 secondi l’olandese Peter Versluis ha conquistato il successo di tappa, precedendo di 1,11 minuti Karginov, che a sua volta si è piazzato davanti a Marcel van Vliet con un leggero vantaggio di 1,36 minuti.

Hans Stacey è stato l' uomo più veloce del team Iveco, finendo in quinta posizione con un distacco di 2,47 minuti. È stato molto veloce nella prima parte della tappa e dopo 50 km di gara è transitato al WP2 addirittura in seconda posizione, a soli due secondi dal leader della tappa Nikolaev .

De Rooy  si è  “accontentato” del 7 ° posto,  proprio davanti al Trakker Iveco di Pep Vila, che ha tagliato il traguardo 42 secondi più tardi.  L’altro Trakker, guidato da Jo Adua, è giunto al traguardo al 15 ° posto, con un distacco di 12,18 minuti. Il Team De Rooy Iveco ha giocato in difesa ieri, con l’intenzione di mantenere le posizioni di classifica e di godere del giorno di riposo in qualità di leader della classifica generale. Adesso ai meccanici l’arduo compito di preparare i camion per la seconda parte del Rally Dakar 2014.

La classifica generale non presenta grandi cambiamenti. Gerard de Rooy con il suo Iveco Powerstar è ancora in testa, pur avendo ceduto qualche minuto a Karginov che lo sta inseguendo a 29:05 minuti . Il russo è seguito a sua volta dal compagno di squadra Nikolaev a  1:07:42 minuti dal leader De Rooy. Hans Stacey è davvero tornato tra i protagonisti della gara risalendo, con il suo Iveco Trakker, al 4 posto, a 1:19:44 ore dal capitano della squadra di Iveco .

Adesso è il momento di  rimettere i veicoli  in perfette condizioni per affrontare la seconda parte del rally che, secondo l'organizzazione, non è assolutamente da sottovalutare .
Le squadre ora soggiorneranno per tre notti al bivacco a Salta, poichè dopo il giorno di riposo, i camion affronteranno una tappa con partenza e arrivo nuovamente al parco assistenza di Salta.

 

Torna ai COMUNICATI STAMPA Download PDF Vai alla Gallery

© Iveco - A CNH INDUSTRIAL COMPANY - IT09709770011 –DATI Societari

I cookie del presente sito (propri e di terze parti) sono utilizzati per offrire funzionalità superiori e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la visita sul sito senza modificare le impostazioni, si assume che l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del sito web. Se si desidera è possibile modificare qui le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento