Efficienza: fino all’8% di gasolio in meno

​Per rendere Eurocargo “il camion che piace alla città”, Iveco si è concentrato sull’utilizzo urbano del veicolo, con un focus sulle missioni metropolitane, per rendere il lavoro in città più facile ed efficiente e con un’attenzione particolare sulla sostenibilità, puntando al migliore rapporto carico utile/emissioni.

Per raggiungere entrambi gli obiettivi, Iveco ha sviluppato due nuove motorizzazioni 4 cilindri in grado di erogare 160 e 190 cv, progettate appositamente per l’uso in città. Grazie ai nuovi pistoni, ai nuovi iniettori e a un nuovo turbocompressore a risposta rapida, il rapporto di compressione passa da 17:1 a 18:1, migliorando così l’erogazione di coppia dell’8% in condizioni tipicamente urbane (cioè con un regime appena sopra i 1200 giri/min).

La coppia massima dei due motori è ora pari rispettivamente a 680 e 700 Nm, mentre la potenza massima viene sviluppata a 2.200 invece che a 2.500 giri/min. In questo modo gli autisti possono sfruttare meglio la coppia del motore più elevata ai bassi regimi, ottenendo una risposta più rapida in accelerazione e ripresa. Tutto ciò si traduce in migliore guidabilità, risparmio di carburante e minori emissioni di CO2.

In aggiunta, il nuovo Eurocargo offre un pacchetto innovativo per ridurre ulteriormente i consumi. Sul nuovo Iveco Tector 5 comprende strategie mirate per la trasmissione, una “ventola intelligente” che si scollega quando il raffreddamento non è richiesto e olii a bassa viscosità per ridurre gli attriti di motore e assali.

L’olio motore raccomandato per il nuovo Eurocargo è PETRONAS Urania FE LS 5W-30, un prodotto di punta della gamma URANIA. La sua formulazione è completamente sintetica e assicura al motore la migliore protezione, bassi livelli di SAP per rispettare le norme Euro VI e una significativa riduzione del costo totale di esercizio. Un’altra importante caratteristica di URANIA FE LS 5W-30 è il grande risparmio di carburante che riduce notevolmente i costi totali di esercizio del nuovo Eurocargo.

L’aumento di efficienza nei confronti dell’Eurocargo Euro VI standard è mediamente del 5%, e può raggiungere l’8% nelle missioni urbane di consegna, che implicano diverse fermate, con un vantaggio in termini sia di costi totali di esercizio sia di sostenibilità.

Un “Fuel Economy Package” simile è stato sviluppato anche per i motori Iveco Tector 7 a 6 cilindri: anche in questo caso, il miglioramento è particolarmente significativo nell’utilizzo urbano, e consente di registrare eccellenti riduzioni nel consumo di carburante sui tratti extraurbani e autostradali.

Per quanto riguarda i cambi automatizzati, Iveco ha introdotto nuove strategie eco, come l’EcoSwitch, che mantiene più a lungo l’ultima marcia e limita le scalate e la funzionalità EcoRoll, disponibile sulle trasmissioni a 12 velocità, che sfrutta l’inerzia del veicolo in discesa.

New Eurocargo