Il nuovo design dell’Eurocargo: il trasporto dal volto urbano

​Ispirato ai veicoli commerciali leggeri e allo stile del Daily in particolare, il nuovo Eurocargo è “il camion che piace alla città”, con un’immagine moderna e dinamica.
Il concept di stile prende le forme dal prodotto più recente della gamma Iveco e li traduce in una linea da camion moderno che piace alla città. Ne sono prova il profilo marcato a V del frontale, che dà dinamismo alla linea; i tratti continui, che evitano la frammentazione degli elementi; lo sviluppo orizzontale delle forme, che accentua la sensazione di larghezza e solidità. 

Esternamente hanno subito un intervento di stile la griglia frontale, i deflettori laterali, il paraurti in cui alloggia il radar dell’AEBS, i proiettori anteriori che integrano le DRL a LED e i fari allo Xeno. Il logo Iveco resta il solo protagonista del frontale, mentre il nome Eurocargo si sposta sulle porte. La marcatura laterale si allinea ai nuovi stilemi indicando la massa totale in quintali e la potenza in cavalli.

Il risultato è il matrimonio perfetto fra estetica e funzionalità: le nuove linee consentono una riduzione del Cx aerodinamico del 2% rispetto al modello precedente, contribuendo così in modo significativo alla riduzione dei consumi di carburante in ambito extraurbano e autostradale.

Internamente, il veicolo dà una sensazione di spaziosità e di libertà di movimento: il passaggio dal posto guida al posto passeggero è facilitato da una consolle piana e dal limitato ingombro del tunnel motore, garantendo l’attraversabilità della cabina. In questo modo l’autista può salire e scendere agevolmente sia da destra sia da sinistra.

Il volante è stato rinnovato con un nuovo design ergonomico, nuovi materiali soft-touch, nuovi comandi anche per il climatizzatore, le luci e il cambio automatico e automatizzato. Tra le principali novità in ambito di sicurezza, c’è l’airbag integrato nel volante. Inoltre, i comandi sul volante per la gestione dei dispositivi audio e Bluetooth consentono di evitare movimenti pericolosi e concentrare l’attenzione sulla guida.

La plancia è stata plasmata sulle esigenze di connettività e ora offre una soluzione unica e versatile: è possibile personalizzare la zona al centro del parabrezza adiacente alla telecamera del LDWS con un supporto per smartphone. Nello stesso punto sono previste prese USB per la ricarica.

Su richiesta del cliente è possibile installare lo schermo removibile del sistema di telematica di cui può essere dotato il nuovo Eurocargo.

 

Comfort ed ergonomia: il nuovo Eurocargo è un vero ufficio in movimento

Sul nuovo Eurocargo tutto è pensato per chi lavora: dalla forma e posizione dei comandi, alle funzioni radio e telefono, controllate direttamente dal volante.
Il veicolo rende più facile e conveniente ogni momento della vita a bordo: al suo interno sono presenti numerosi vani per riporre oggetti e documenti, inoltre la consolle centrale ospita due portabottiglie da 1/2 litro, una presa di corrente a 12 volt ed eventualmente, su specifica richiesta, una presa per l’aria compressa, oltre agli scomparti specifici per le carte di credito e alla comoda barra appendiabiti.

Il nuovo design riguarda anche i sedili dotati di schienale e seduta in tessuto elettrosaldato. A richiesta è disponibile un nuovo sedile guidatore “high-comfort” con ampie possibilità di regolazione dello schienale, cintura di sicurezza ad altezza variabile, riscaldamento e ventilazione.

La cabina del nuovo Eurocargo è adatta a ogni missione: corta per muoversi agilmente in città, lunga (anche a tetto alto) per ospitare uno o due letti e i bagagli necessari; doppia per trasportare la squadra di lavoro insieme agli attrezzi e ai materiali.

New Eurocargo