Comunicati Stampa

“Stralis & All Blacks Road Show”: in pieno svolgimento la carovana italiana
La carovana “Stralis & All Blacks Road Show” composta da 10 Stralis sta attraversando l’Italia per presentare a clienti, autisti e imprenditori dell’autotrasporto il nuovo pesante stradale Iveco.
A due mesi dalla partenza, sono già stati percorsi circa 11 mila dei 20 mila km in programma.
L’obiettivo è di far provare il nuovo Stralis in condizioni di utilizzo reali attraverso tre tipologie di location: autodromi, aree di sosta autostradali, interporti o anche presso alcuni clienti Iveco.
Il programma della Carovana segue un format diverso a seconda quindi della location. Nei giorni feriali si punta a coinvolgere gli autisti che si incontrano nelle aree di servizio, negli interporti e lungo i percorsi autostradali e sono programmate visite a clienti Iveco definiti dalle diverse Concessionarie.
Nei giorni festivi le tappe si svolgono invece presso i diversi autodromi italiani, per vivere una giornata di festa con i clienti e gli ospiti delle Concessionarie e delle Officine Autorizzate della Rete Iveco.
Ben 4 mila le prove già effettuate e registrate dall’organizzazione di Brand Management, Iveco Marketing Mercato Italia, con oltre 3 mila contatti. Durante ogni weekend negli autodromi sono presenti mediamente 250 clienti e autisti al giorno, con punte di oltre 350 come è successo per l’appuntamento di Valle Ufita, in provincia di Avellino, dove ha sede uno dei più importanti insediamenti produttivi Irisbus.
La Carovana ha iniziato il suo viaggio il 10 marzo dal circuito di Balocco e le prime tappe si sono svolte in Piemonte e Liguria. È quindi scesa nel Sud raggiungendo la Campania, il Lazio, il Molise e la Puglia. C’è stato poi un trasferimento a Salerno per l’imbarco verso la Sicilia diretti a Palermo dove i veicoli si trovavano all’inizio di maggio e da lì raggiungevano Agrigento, Ragusa e Catania per fermarsi poi presso l’Autodromo di Pergusa.
In questo mese la Carovana risalirà la Penisola percorrendo la Calabria, la Puglia e il Molise fino all’Emilia Romagna. Da qui trasferimento a Livorno e imbarco per la Sardegna nella seconda metà di maggio. Giugno segna il ritorno nuovamente sulla Penisola con le tappe in Toscana, in Veneto e in Trentino. La chiusura dello “Stralis & All Blacks Road Show” è prevista presso lo stabilimento Iveco di Brescia a inizio luglio.