Comunicati Stampa

Iveco al “No Smog Mobility”

Iveco è stata protagonista alla tre giorni di “No Smog Mobility” di Palermo, la prima rassegna siciliana dedicata alla mobilità sostenibile, individuale e collettiva, di persone e merci svoltasi dal 30 Settembre al  2 Ottobre.

“No Smog Mobility” rappresenta un’occasione d’incontro tra le Amministrazioni Locali e le case costruttrici di auto, veicoli commerciali e autobus affinchè, in un momento di mancanza di risorse economiche, si possano sviluppare nuove idee ed opportunità di business.

Iveco era presente in un’area allestita all’interno della Palazzina Cinese, in cui era esposto un ECOStralis AT440S46T/P, il nuovo pesante stradale Iveco che unisce ECOnomia ed ECOlogia grazie al nuovo motore FPT Industrial Cursor 10 da 460 cv EEV, ai dispositivi Ecoswitch, Ecofleet ed al cambio automatizzato Eurotronic.

Inoltre Iveco ha preso parte agli incontri con le Amministrazioni locali volti a sviluppare nuove idee e opportunità di business in un momento particolarmente difficile di situazione mondiale.

La tutela dell’ambiente è una delle priorità strategiche di Iveco. La vocazione ecologica dell’azienda è testimoniata dalla propria gamma di veicoli che utilizzano trazioni alternative –ibrido, elettrico e CNG- e rappresentano l’ambito più avanzato di ricerca con particolare riferimento agli aspetti di sostenibilità. In particolare, Iveco attribuisce grande importanza al gas naturale, offrendo ad oggi la gamma più ampia con questa propulsione in Europa. Inoltre, Iveco utilizza per i suoi veicoli commerciali il bio-metano, una delle fonti di energia rinnovabili con le migliori credenziali in termini di riduzione di gas serra.