Comunicati Stampa

DHL express Italy e Iveco confermano il loro impegno per la riduzione delle emissioni di co2: siglato un accordo per l’acquisto di nuovi veicoli ecologici

Motrici e trattori con alimentazione Diesel e a Gas Naturale appartenenti alla classe di emissione Euro VI a completare il rinnovo dell’intera flotta dei mezzi medi pesanti.

Al fine di rinnovare la flotta e di confermare l’impegno a ridurre le emissioni di CO2 nell’ambiente, DHL Express Italy, leader nel trasporto espresso internazionale, riconosce in Iveco e nella sua forte vocazione per la sostenibilità, il partner ideale per stipulare un accordo che prevede la fornitura di veicoli a basso impatto ambientale. Iveco è infatti leader europeo nell’alimentazione a Gas Naturale con la più ampia gamma di veicoli commerciali alimentati a Gas Naturale compresso (GNC) e liquefatto (GNL) oggi presente sul mercato, e ha il più esteso parco veicoli circolante in Europa: 8.500 furgoni e camion Iveco e 5.500 mezzi Iveco Bus per il trasporto pubblico.

Il piano di rinnovamento della flotta, iniziato da DHL Express Italy nel 2010 con l’obiettivo di diventare la prima azienda ‘green’ di trasporto espresso in ltalia, è in linea con la strategia eco-compatibile del Gruppo Deutsche Post DHL e di miglioramento dell’efficienza dei consumi e dei costi di gestione.

Al termine dell’operazione, DHL Express Italy potrà contare infatti su una flotta 100% di ultima generazione: oltre 300 mezzi medi pesanti (tra Trattori-Motrici e Cassonati/furgoni) esclusivamente Euro VI Diesel, Metano o con alimentazione Natural Power a gas naturale compresso (GNC) e liquefatto (GNL).

I nostri mezzi medi-pesanti percorrono ogni giorno più di 100.000 Km” ha dichiarato Alberto Nobis AD di DHL Express Italy. “L’esclusivo impiego di veicoli sostenibili rappresenta un impegno concreto nei confronti dell’ambiente e delle persone ed è proprio sulla comunanza di questo obiettivo che abbiamo siglato l’accordo con Iveco” continua Nobis. “Il programma globale GoGreen promosso nel 2008 dal Gruppo Deutsche Post DHL, ha già prodotto risultati eccellenti: nel 2014 abbiamo ridotto del 23% le emissioni di CO2 su un obiettivo target del 30% fissato al 2020. Intendiamo proseguire su questa strada”.

Lavoriamo attivamente con i nostri clienti per proporre le migliori soluzioni di trasporto sostenibile” ha commentato Pierre Lahutte, Iveco Brand President. “In perfetta sintonia con il nostro pay-off «Iveco. Il tuo partner per un trasporto sostenibile», siamo particolarmente orgogliosi di poter rispondere ai rigorosi requisiti, in termini di sostenibilità ambientale, che DHL Express Italy ci ha sottoposto e di poter così fornire i nostri veicoli a un partner in grado di riconoscere gli investimenti di Iveco volti a difendere il valore della nostra leadership tecnologica, come dimostrato dalla tecnologia esclusiva “High Efficiency SCR” (HI-SCR) e da quella per i veicoli a Gas Naturale ”.

La firma dell’accordo tra DHL Express Italy e Iveco si è tenuta questa mattina in un luogo significativo come l’Hub DHL di Malpensa, alla presenza di Alberto Nobis, AD di DHL Express Italy e di Pierre Lahutte, Brand President di Iveco.
I modelli oggetto dell’accordo saranno il Nuovo Eurocargo, veicolo che proprio di recente si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento di “International Truck of The Year 2016”, e lo Stralis, mezzo della gamma pesante, tutti nell’inconfondibile colore DHL. Nel gennaio 2014 DHL Express Italy ha modernizzato l’intera flotta terrestre di 1500 veicoli, grazie a un accordo con Fiat Professional per la fornitura di 820 furgoni a basso impatto ambientale.