Comunicati Stampa

Iveco alla Dakar con Radio Deejay: tutti gli aggiornamenti su dakar.iveco.com

Iveco gareggerà alla Dakar 2013, il rally più famoso del mondo, con cinque veicoli che, come lo scorso anno, sfideranno i terreni più impervi del Sudamerica. In un percorso contrario a quello della passata edizione, che va dal Perù al Cile passando per l’Argentina, un Iveco Powerstar e quattro Iveco Nuovi Trakker difenderanno il successo conquistato nel 2012, in una gara tanto avvincente quanto estrema.

In occasione della partenza del rally e per tutta la durata della gara, Iveco attiverà una collaborazione con Radio Deejay, famosa emittente radiofonica nazionale, e con Deejay TV, attraverso il progetto “You are in the Dakar”. Due testimonial d’eccezione, il blogger Gross e il dj Vic, racconteranno la competizione e l’affiatamento del team Iveco De Rooy Petronas attraverso la loro voce diretta.

Gross, giornalista e blogger appassionato di sport estremi, seguirà, tappa per tappa, il Team De Rooy Iveco e i piloti Miki Biasion, Gerard De Rooy, Hans Stacey, Renè Kuipers e Jo Adua, diventando la voce ufficiale sul campo di gara e inviando aggiornamenti quotidiani che saranno pubblicati sul sito dakar.iveco.com. Al suo fianco, un filmaker produrrà un documentario dedicato alla Dakar di Iveco, ai veicoli e ai piloti, con contenuti multimediali che racconteranno i backstage dai bivacchi.

Inoltre, per due settimane, dal 7 al 18 gennaio, Vic, uno degli speaker di Radio Deejay, racconterà agli ascoltatori gli aneddoti più avvincenti tratti dai contenuti inviati da Gross. Al termine del rally, le immagini raccolte nella fase preparatoria andranno in onda a gennaio sul canale digitale Deejay TV: dal 21 al 25 gennaio saranno due gli appuntamenti su Occupy Deejay, uno dei programmi più seguiti del palinsesto.

Il sito dakar.iveco.com, da oggi online, sarà quotidianamente aggiornato con i risultati delle gare e delle performance del Team Iveco, con contributi multimediali inviati direttamente dal Sudamerica.

Il sito è suddiviso in due sezioni, a testimonianza della doppia anima del Nuovo Trakker, veicolo affidabile sia nelle missioni quotidiane in cavacantiere, sia in situazioni estreme, come la Dakar. La prima sezione racconta il prodotto Trakker, le sue caratteristiche tecniche e i suoi punti di forza. La seconda è invece dedicata interamente alla Dakar, con il conto alla rovescia dei giorni che mancano alla partenza, la presentazione di tutte le tappe e un’area dedicata al Team con una breve biografia dei piloti.

Anche quest’anno la Dakar rappresenta una grande opportunità per Iveco di testare l’affidabilità dei propri veicoli in azione. Ogni singolo mezzo sarà messo a dura prova durante il percorso attraverso tre grandi paesi del Sudamerica, per un totale di circa 8.000 chilometri in situazioni estreme.