Comunicati Stampa

Consegna 25 Eurocargo ad AnconAmbiente SpA
Presso la sede di AnconAmbiente, il maggior gestore di servizi di igiene urbana della provincia di Ancona, specializzato nella raccolta differenziata, si è svolta la consegna dei primi 10 Iveco Eurocargo 75E16 che fanno parte di una più ampia fornitura di 25 veicoli dello stesso modello. I mezzi sono tutti allestiti con compattatori per la mission specifica a cui saranno destinati. E’ prevista la guida a destra, la cabina è quella corta del tipo ribaltabile.
I motori sono Euro5 Tector da 160CV, il cambio a 6 marce ZF automatizzato Eurotronic.
Eurocargo da sempre campione di versatilità è stato lanciato nella sua nuova veste lo scorso anno ed è il veicolo medio più a suo agio in città per le sue doti di affidabilità, robustezza flessibilità e maneggevolezza soprattutto nelle mission “stop & go” tipiche delle attività di raccolta rifiuti. Non a caso quindi AnconAmbiente ha scelto Eurocargo certa di poter contare su un veicolo di altissima qualità, best-in-class nel segmento medio.
Oltre al management di AnconAmbiente e di Iveco erano presenti alla cerimonia di consegna alcuni dirigenti della Concessionaria Naspetti SpA, gestori  della trattativa.
La Concessionaria Naspetti SpA opera e presidia l’intera regione delle Marche e parte della provincia di Teramo.La sede principale è a Falconara Marittima (Ancona) , i servizi assistenziali e di manutenzione sono garantiti anche da una rete di 25 Officine Autorizzate Iveco e due Carrozzerie.
AnconAmbiente nata nel 1973 come Asmiu (Azienda Servizi Municipalizzati Igiene Urbana),negli anni novanta diventa  Azienda Speciale mutando il nome in AnconAmbiente. Nel 2001 viene trasformata in Società per Azioni a totale capitale pubblico e prosegue la sua espansione come azienda multiutilities per l’igiene ambientale.