Comunicati Stampa

Iveco una nuova sinergia con l azienda LGT Autotrasporti Laverde Srl

Consegnati i primi otto Stralis Hi-Way di un lotto di dieci alla società di autotrasporti di Albiate

Torino, 10 settembre 2015

Sono stati consegnati otto Stralis Hi-Way all’azienda LGT Autotrasporti Laverde s.r.l. a Melzo, in provincia di Milano, presso la sede del Gruppo Contship Italia, uno dei principali operatori terminalistici e di trasporto intermodale, di cui l’azienda LGT Autotrasporti è un partner strategico.

La vendita è stata realizzata dalla concessionaria Milano Industrial, il dealer Iveco di riferimento per l’area milanese, in collaborazione con Tentori Veicoli Industriali.

Alla cerimonia di consegna erano presenti Mihai Radu Daderlat, General Manager Mercato Italia e Area Mediterranea, Sebastiano Grasso, Vicepresidente Contship per intermodalità e logistica, Fabrizio Filippi, Direttore Generale di Hannibal Spa (la società del gruppo Contship che offre soluzioni di trasporto intermodale) e Roberto Laverde ed Elena Vincenzi di LGT Autotrasporti, Stefano Laggetta di Milano Industrial, Massimo Tentori dell’omonima Concessionaria.

I nuovi protagonisti della flotta aziendale sono Stralis Hi-Way, con la caratterizzante livrea rosa del gruppo Contship Italia , modello AS440S46T/P, equipaggiati con motore Cursor 11, cabina AS con una volumetria interna di oltre 10m3 e un cambio automatizzato Eurotronic di 12 m. La vera forza di questi veicoli è il sistema HI-SCR, proprio delle gamme Media e Pesanti, di cui Iveco è precursore, la tecnologia avanzata, che non richiede alcuna rigenerazione attiva o forzata e garantisce numerosi vantaggi tra cui una maggiore sicurezza, il mantenimento della produttività, una durata superiore e una grande efficienza nei consumi. Questi mezzi dispongono del Fuel Efficiency Package che comprende diverse soluzioni per ridurre al minimo i costi operativi delle imprese di autotrasporto.

I nuovi veicoli vanno a potenziare il parco macchine dell’azienda LGT Autotrasporti Laverde s.r.l, costituito da 33 veicoli, oggi rinnovato dalla presenza dei primi otto Iveco Stralis Hi-Way. “Questa consegna – ha commentato Mihai Daderlat – è un’ulteriore conferma del grande valore dei nostri veicoli, che offre ottime soluzioni sia per l’ambiente sia per la competitività, oggi punti chiave nell’economia del trasporto. Si tratta di un veicolo vincente su tutta la linea: dal veicolo in sè, alla tecnologia all’avanguardia, alle prestazioni da vero fuoriclasse, capace di conquistare un numero sempre maggiore di nuovi clienti”.

Si tratta di una fornitura importante che segna l’inizio di un rapporto di fedeltà tra Iveco e l’azienda di autotrasporti di Albiate, a sua volta partner indiscusso di Contship, che recentemente a Melzo ha inaugurato una nuova area di piazzale da 100.000 m2 nel terminal gestito da Rail Hub Milano che ora può disporre di 4 nuovi binari da 750 m cadauno ed un totale di 260.000 m2 di piazzali. Questo sviluppo di fatto permetterà di incrementare sino a 9000 treni/anno, la capacità ferroviaria di questa piattaforma, posizionata strategicamente in un’ area di crocevia tra Italia e resto d’Europa.

“La vocazione del ns gruppo è da sempre orientata la trasporto intermodale – ha commentato Sebastiano Grasso – ed il trasporto via camion in Italia è sempre di più strategico per poter offrire un servizio efficiente ed economicamente vantaggioso ai nostri clienti. Con questo nuovo impegno da parte di LGT, cresce ulteriormente il livello di qualità e sicurezza della flotta camionistica da noi utilizzata”.

La società LGT ha recentemente testato, per conto di Contship all’interno del progetto Europeo Poseidon Med, uno Stralis alimentato a gas naturale liquefatto GNL, una soluzione a basso impatto ambientale, riscontrando notevoli punti di forza, ottenendo un risultato che va oltre le aspettative prefissate.