Comunicati Stampa

Iveco Daily: come nuovo dopo un milione di chilometri

Sul web il video viral che racconta la storia dei venticinque Iveco Daily che percorrono ogni giorno i terreni impervi del continente africano. Dal Sudafrica alla Namibia. Una mattina di ordinaria quotidianità di un Iveco Daily, versione minibus, in Sudafrica: partenza alle 6 da Soweto, direzione Johannesburg. La prima tappa effettuata dal veicolo è alle 6.45, alla periferia di Johannesburg per caricare i passeggeri diretti in Namibia. Dalla città ai terreni impervi, talvolta desertici, della savana. Animali selvatici, guadi da attraversare e un contachilometri che incalza verso il 999.999esimo chilometro e che, inevitabilmente, raggiungerà il milione di chilometri.

È questo, in sintesi, quanto raccontato in immagini nel nuovo video viral “Iveco Daily. Come nuovo dopo un milione di chilometri” di Iveco, protagonista in Sudafrica di una storia tanto grandiosa quanto reale. Una storia che inizia ogni mattina in Sudafrica e finisce ogni notte in Namibia.  È la storia di sacrifici, emozioni e chilometri che hanno in comune venticinque Iveco Daily - prodotti In Europa nello stabilimento spagnolo Iveco di Valladolid - che ogni giorno percorrono i terreni impervi del continente africano. Un viaggio di mille chilometri per 365 giorni all’anno, un numero impressionante di strada che in soli tre anni sorpassa il milione di chilometri. Nel video, un Team di tecnici Iveco Service arriva tempestivamente sul posto a “soccorrere” l’autista del veicolo, sconcertato alla vista di sei zeri consecutivi sul display del contachilometri, per un finale divertente e inaspettato.

I 25 Daily appartengono a tredici clienti che dal Sudafrica hanno segnalato all’azienda di aver raggiunto tale cifra di chilometraggio: un numero che significa più del doppio della distanza tra la Terra e la Luna (quasi 400mila chilometri) e 25 volte la circonferenza della Terra (40mila chilometri).

Resistenza, affidabilità, robustezza e prestazioni tornano come parole d’ordine che da sempre contraddistinguono i veicoli Iveco e che, ancora una volta, hanno permesso ai mezzi stessi di segnare un traguardo importante nella storia dell’azienda. Dal 1978 a oggi, l’Iveco Daily ha saputo essere protagonista assoluto del trasporto leggero in Europa e nel mondo. Fin dalla sua prima versione, il veicolo ha stabilito nuovi primati anticipando ogni volta il mercato e diventando il punto di riferimento dell’innovazione nel settore dei veicoli commerciali leggeri.

Come raccontano le immagini girate in Sudafrica, il Daily, si conferma così un mezzo forte, sicuro e affidabile, ma soprattutto resistente così a lungo da poter immaginare di installarvi un contachilometri a sette cifre. Il suo telaio a longheroni assicura la rigidezza strutturale, ma anche la resistenza alla fatica – in particolare su terreni difficili come quelli africani – e la durata nel tempo. Le sospensioni anteriori a ruote indipendenti e gli assali posteriori a ponte rigido garantiscono al veicolo un’ottima capacità di assorbimento delle asperità stradali, di linearità e precisione nella risposta dello sterzo e di tenuta di strada e stabilità di manovra.

Il video è visualizzabile all’indirizzo: http://youtu.be/YL_2YBLt8B8