Stralis Active Day e Active Time: studiati all'insegna della produttività

Lo sviluppo della gamma Stralis è stato realizzato perseguendo come obiettivo principale la produttività, sia per il conducente che per il proprietario del veicolo e il servizio al cliente.

La produttività per il conducente
L'utilizzatore quotidiano di uno Stralis Active Day o Active Time ha innumerevoli motivi per apprezzare il suo veicolo. La buona reputazione di cui gode lo Stralis Active Space e il suo stretto legame di parentela con i nuovi modelli sono destinati a valorizzare il conducente. L'impressione positiva è confermata non appena si impugna la maniglia della porta, ben posizionata e protetta dall'imbrattamento dovuto alle intemperie grazie ad ampi deflettori aerodinamici,  situati agli angoli della parte anteriore. A riprova della qualità di assemblaggio, la porta si chiude perfettamente, senza che occorra sbatterla. La facilità di accesso a bordo – maniglie disposte razionalmente, pedana illuminata, larghi gradini antisdrucciolo, altezza da terra ideale del pianale – contribuisce alla sicurezza nelle missioni che comportano salite/discese frequenti. Il tutto si traduce in una riduzione della stanchezza a fine giornata. I controlli quotidiani richiedono una semplice occhiata sotto la calandra (per il liquido di raffreddamento) e direttamente dal posto di guida (livello dell'olio). L'eventuale livello insufficiente di un liquido è chiaramente segnalato sul display di controllo. 

Migliori condizioni di guida…
Tutti i conducenti trovano sempre una posizione di guida ottimale, indipendentemente dalla loro corporatura, grazie alle regolazioni del volante e del sedile. I comandi sono raggruppati razionalmente e a portata di mano, per evitare qualunque distrazione da parte del conducente. I comandi sul volante consentono di non distogliere mai lo sguardo dalla strada.  Il display di controllo, ampio e a colori, è di facile lettura. Tra le numerose informazioni, visualizza i valori in cifre e analogici relativi ai consumi, consentendo al conducente di ottimizzare la guida per risparmiare carburante. Altro prezioso ausilio alla guida economica, l'esteso campo di coppia massima dei motori Cursor coincide con la zona di rendimento ideale. La coppia elevata fin dai bassi regimi facilita gli avviamenti in tutte le condizioni di carico. I cambi di velocità a 16 marce, dotati di servocomando, possono essere maneggiati senza alcuno sforzo. L'isolamento acustico e il comfort delle sospensioni (telaio e cabina) sono stati oggetto di un’attenzione particolare e fanno parte dei punti di forza degli  Stralis. Agli standard elevati di sicurezza passiva della cabina Stralis, si aggiunge la sicurezza dinamica del veicolo: sistema frenante EBS, rallentatore motore di serie, tenuta di strada e precisione dello sterzo. L'impianto frenante dei trattori si adatta automaticamente a quello dei semirimorchi, il che elimina i rischi del cosiddetto "effetto fisarmonica". Con i moderni semirimorchi dotati di freni EBS, la qualità dell'azione frenante risulta ottimizzata e gli spazi di frenata sono ulteriormente ridotti (fino a 16 m a 85 km/h).

… e di riposo
Durante le pause o i pernottamenti a bordo, il conducente beneficia di un allestimento funzionale dello spazio interno:  numerosi vani porta-oggetti, cuccetta convertibile in sedile a panchetta. Numerose dotazioni di comfort facilitano la vita a bordo: scomparto isotermico, supporti porta-bottiglie porta-bicchieri. In termini di volume abitabile, il "must" rimane la cabina Active Time con tetto rialzato, all'interno della quale è possibile stare in piedi.

 

Leggi di più