Migliore manovrabilità e guidabilità

La nuova architettura con passi lunghi e sbalzo posteriore ridotto ha migliorato l’equilibrio e la manovrabilità del Nuovo Daily furgone senza impattare sulla sua straordinaria agilità negli spazi ristretti. Il diametro di volta da un marciapiede all’altro della strada (10,5 m) è il migliore nella sua categoria.

Per sfruttare al meglio il potenziale del nuovo veicolo è stata sviluppata una nuova sospensione anteriore che contribuisce a incrementare il comfort e la guidabilità e che sarà adottata come standard sia sui furgoni sia sui cabinati.

La nuova sospensione anteriore QUAD LEAF è basata su uno schema a doppio quadrilatero con balestra trasversale e consente di raggiungere risultanti eccellenti in termini di contenimento degli ingombri e delle masse. Questa nuova sospensione anteriore, standard per tutti i modelli fino a 3,5 tonnellate, si presenta come la migliore sintesi tra le caratteristiche delle due precedenti versioni grazie ad alcune caratteristiche:

- un carico massimo ammesso di 1.900 kg (+100kg)

- un’altezza da terra per le versioni cabinato 175mm (+45mm)

- un incremento di portata (+40 kg vs MecTor)

I nuovi passi della line-up del furgone, focalizzati principalmente per le versioni a ruota singola, contribuiscono, in combinazione con le nuove sospensioni, a un comportamento dinamico del veicolo estremamente migliorato in termini di stabilità e prevedibilità di reazione e permettono di ottenere un’accelerazione laterale simile a quella di una buona autovettura, pari a 0,74 g.

È stata inoltre rinnovata anche la sospensione anteriore a doppio quadrilatero e con barra di torsione. La sospensione QUAD-TOR, disponibile sulle versioni a ruota gemellata, è adatta agli utilizzi fortemente gravosi e porta il carico massimo sull’asse a 2.500 kg (2.100 kg per le versioni fino a 5 tonnellate). La soluzione che utilizza come elemento flessibile una barra di torsione rappresenta una caratteristica unica nel segmento e un punto di forza del Daily sin dalla prima generazione. 

Anche la sospensione posteriore per le versioni a ruota singola è stata rinnovata e la sua geometria è stata ricalibrata al fine di minimizzare i fenomeni di sovrasterzo e incrementare l’efficienza smorzante degli ammortizzatori.

A tutto questo, si aggiunge una riduzione di peso di 8 chilogrammi rispetto al modello precedente ma soprattutto un abbassamento della soglia di carico di 55 millimetri, che porta il Nuovo Daily al livello dei migliori concorrenti nel settore dei veicoli a trazione posteriore.

Anche per quanto riguarda gli standard di sicurezza, il Nuovo Daily potenzia le sue prestazioni.      Oltre all’Electronic Stability Program (ESP) di serie, il Nuovo Daily introduce contenuti di alto valore tecnologico, tra cui il Lane Departure Warning System (LDWS), che segnala acusticamente quando il veicolo esce dalle linee che delimitano la corsia di marcia senza che siano stati azionati gli indicatori di direzione. Un sistema che si rileva molto efficace nella prevenzione di incidenti dovuti a distrazioni o a colpi di sonno.