Il nuovo Stralis in breve

Un veicolo commerciale pesante è chiamato a svolgere un’ampia gamma di missioni, con caratteristiche molto diverse per quanto riguarda i percorsi (urbani, suburbani, corto/medio/lungo raggio), le merci trasportate (container, prodotti alimentari e beni deperibili in genere, combustibili e liquidi pericolosi, autovetture, materiali da costruzione etc…), le applicazioni speciali (trasporti a temperatura controllata, liquidi, raccolta rifiuti etc…)

Stralis è uno strumento di lavoro pensato per soddisfare ogni esigenza di trasporto pesante su gomma dalle 19 alle 44 tonnellate.
La vera novità del nuovo Stralis riguarda la cabina.

È il risultato del lavoro svolto con determinazione insieme a dealer e clienti che hanno partecipato alla sua progettazione, per migliorare il comfort di guida e l’esperienza di vita a bordo.
Le novità si notano fin dal primo sguardo. L’esterno cabina offre ampio spazio frontale a disposizione per la personalizzazione del cliente.

La nuova calandra presenta una griglia di grande dimensione che si integra con fari di nuovo disegno. Ampi vani laterali di stivaggio sono ora presenti su entrambi i lati e con sportelli più ampi (del 60% rispetto alla versione precedente).

Le fiancate, completamente ridisegnate, consentono alla cabina del nuovo Stralis un CX migliorato del 2% nonostante l’aumento dello spazio abitabile (1,8 metri cubi in più).

L’interno cabina, dalla climatizzazione potenziata, presenta migliorie nella qualità dei letti a doghe,ingranditi e dotati di scaletta di accesso in alluminio. I tavolini pieghevoli offrono una superficie di appoggio aumentata del 30% rispetto alla versione precedente.

L’offerta di gamma Stralis è vasta, in grado di soddisfare le più svariate tipologie di missione.
Le possibili varianti sono migliaia, con un ampio ventaglio di scelta di passo per una eccellente carrozzabilità; cambi manuali, automatizzati e automatici; rapporti al ponte selezionati per un trade-off ottimale tra velocità e spunto ai mozzi.

Leggi di più